Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

giovedì 16 giugno 2011

Vigliaccamente Ucciso Obede Loyla Souza, Attivista Difensore della Foresta Amazzonica


Un altro signor Nessuno, protettore della Foresta amazzonica, è stato vigliaccamente UCCISO.

Obede Loyla Souza è stato ucciso con un colpo alla Testa.



L'Amazzonia è una Foresta equatoriale, che si estende principalmente nello stato del BRASILE, ma si estende anche in altri paesi quali: Perù, Colombia, Venezuela, Bolivia, Equador, Guiana e Suriname.

Oltre che essere il grande polmone della terra, una tra le caratteristiche fondamentali è la sua eccezionale BIODIVERSITA', che la rende una ricchezza  per tutta l'umanità.

Ma qui, purtroppo, si concentrano POTERI TRASVERSALI, sia per il DISBOSCAMENTO SELVAGGIO e lo SFRUTTAMENTO DEL TERRITORIO, anche minerario.

Obede Loyla Souza era semplicemente un giovane contadino (31 anni), che amava la sua terra e cercava di proteggerla da questi ASSASSINI AMBIENTALI, che ora possono definirsi ASSASSINI DI CARNE UMANA.

Per questo suo attivismo aveva anche ricevuto delle minacce di morte, dopo che altri quattro attivisti sono stati assassinati nel mese di maggio.

Una notizia che avrebbe dovuto essere in prima pagina, viene totalmente snobbata da tutti i media, dediti ad altri programmi e notizie di tutt'altra natura.....

Nell'incognito della sua storia, talmente sconosciuto da non trovare neanche una sua foto nel WEB, questo piccolo spazio di PENSIERO NATURALE dedica questo articolo al suo ricordo.....

4 commenti:

  1. Caro max, siamo alle solite, dove tutto il mondo è paese e gli uomini che lo popolano sono il suo male...
    Saluti amico mio.

    RispondiElimina
  2. Secondo me dovresti riflettere su:
    "che la rende una ricchezza per tutta l'umanità"

    Ci sono idee diverse di ricchezza a seconda che tu sia uno di quei poveracci che dragano i fiumi dell'amazzonia per estrarre l'oro usando quintali di mercurio (che ovviamente finisce disperso) o che tu sia il proprietario di quello yacht a Portofino su cui ho visto (da lontano) imbarcare una Ferrari.

    Il problema dello sfruttamento delle risorse ambientali è una derivata di tutte le storture che esistono sia a livello individuale (vedi alla voce marito che butta la moglie dal balcone) che a livello generale (vedi povertà, ignoranza, ecc).

    Per cui se la vita umana vale poco o niente, difficile che passi l'idea che la vita di un albero valga qualcosa.

    RispondiElimina
  3. Anche se solo uno di noi da valore sia alla vita umana che ad un albero o fiore o frutto a animale c'è possibilità di salvezza

    RispondiElimina
  4. Grazie e Max che ha avuto il pensiero di dedicare questo spazio a questo uomo, questo EROE che nonostante a maggio vengono assassinati altri 4 suoi compagni decide di rischiare la sua vita contro un esercito di assassini che vigliaccamente con un colpo alla testa uccidono una persona così carica di responsabilità, sensibilità e senso civico.

    Queste sono le notizie che dovrebbero dare nei nostri TG nazionali, non i soliti e quotidiani casi di Cogne, Sara, Meredit, ecc. e fare trasmissioni intere che parlano di questi problemi così lontani dai nostri occhi e soprattutto "orecchie".

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)