Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

mercoledì 1 febbraio 2012

WWF e FAI unite contro la cementificazione selvaggia per fermare il consumo del suolo


L'allarme è stato lanciato: la cementificazione sta DISTRUGGENDO il nostro territorio.

Il WWF ed il FAI ( Fondo Ambiente Italiano ), hanno unito le loro competenze per scrivere un DOSSIER sul consumo del suolo.

Riporto letteramente uno stralcio di quanto scritto all'interno del sito del WWF in merito alla cementificazione:

" Un’Italia erosa dalle lobby del cemento e del mattone che fagocitano per sempre, al ritmo di 75 ettari al giorno, tesori naturalistici e paesaggistici, terreni agricoli  e spazi di aggregazione sociale che non saranno più restituiti all’ambiente e alla collettività"....

Senza contare un'altra grave CALAMITA' collegata alla cementificazione selvaggia, ossia le alluvioni, che, colpendo un territorio VIOLENTATO dal cemento, provocano gravi danni e nemurose vittime, soprattutto nelle AREE A RISCHI IDROGEOLOGICO.

In base a questo rapporto, inoltre, va evidenziato l'attacco che costantemente viene sferrato alle coste, con ECOMOSTRI, che impongono le loro radici fin dentro le sabbie.

Il dossier, propone delle SEVERE misure di SALVATAGGIO del nostro territorio, alcune delle quali sono un'attenta e rigorosa osservanza dei piani paesagistici, lotta all'ABUSIVISMO EDILIZIO, aumentare da 300 a 1000 metri dalla battigia del mare il margine per le costruzioni, salvaguardia dei fiumi e del territorio circostante, ecc... ecc...

In questo caso, sia il WWF che il FAI, ma anche le moltissime Associazioni Ambientaliste, sperano che verranno prese tutte le misure adeguate per la SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO, sia dalle Amministrazioni Locali che dal Governo...

Io personalmente spero anche che siano date MAGGIORI RISORSE ALLE FORZE DELL'ORDINE, da destinare ad un maggiore ed più accurato controllo del territorio per contrastare anche il dilagante fenomeno DELL'ABUSIVISMO EDILIZIO, in modo che anche in questo settore venga RISTABILITA LA LEGALITA'!!!!

Per maggiori info:  dossier cementificazione  .

3 commenti:

  1. Per risolvere i problemi bisogna prima capirli. Nel caso italiano il problema sono le amministrazioni comunali le quali, sia a titolo pubblico che privato, vivono SOLO grazie alle speculazioni immobiliari. Siccome le amministrazioni comunali sono anche l'autorità preposta al controllo e alla gestione del territorio, dargli l'immobiliare come unica fonte di introito significa sapere a priori come andranno a finire le cose.

    E tutto questo ovviamente al netto di illeciti conclamati.

    RispondiElimina
  2. Qui da me c'è una discussione aperta con l'amministrazione comunale. C'è un progetto, in parte approvato, che se arrivasse a compimento sarebbe lo stravolgimento catastrofico del territorio. Stiamo lottando perchè questo non succeda.

    RispondiElimina
  3. Purtroppo in Italia l'abusivismo è un fenomeno diffuso, ci vogliono maggiori risorse e controlli.

    Saluti a presto.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)