Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

lunedì 6 febbraio 2012

Resident Evil Reale negli Stati Uniti: una misteriosa malattia colpisce i giovani con sintomi di Violenza e Isteria di Massa.


La filmografia mondiale è piena di film in cui, ha volte per cause demoniache o per contatto con sostanze pericolose, una piccola cittadina viene colpita da una misteriosa malattia che li trasforma in esseri assetati di sangue, violenti e zombi.

Come in ogni storia, ovviamente interviene l'esercito con i servizi segreti a controllare ed arginare, se possibile, la situazione per evitare il contagio che potrebbe distruggere l'intera umanità.

Anche quello che sto per raccontare sembrerebbe una "copia " dei più famosi film quali Resident Evil, 28 giorni dopo, Demoni di Dario Argento, ecc... ecc...

Ma a quanto pare questa storia è del TUTTO VERA, e si svolge in una piccola cittadina, LE ROY, nello stato di New York, dove una quindicina di adolescenti, tutti della STESSA SCUOLA, hanno cominciato a manifestare problemi di salute, difficoltà nel parlare,svenimenti, tremori e soprattutto atti di VIOLENZA.

Ovviamente, come da copione, sono intervenuti sia le AUTORITA' FEDERALI E SANITARIE, per cercare di capire l'accaduto, ma anche un contenimento della situazione, dato che, allo stato attuale, si registra un nuovo caso di "infezione", quello di un'infermiera 37enne.

Secondo gli esperti, analizzando i sintomi dei malati, si tratterebbe di una forma anormale della SINDROME DI TOURETTE.

Ovviamente le autorità Statunitensi hanno cercato di mantenere sotto tono mediatico questa vicenda, ma anche qui c'è il COLPO DI SCENA, infatti, una famosa nota giornalista e tenace sostenitrici della difesa ambientale, ERIN BROCKOVICH, si è interessata al caso, con il conseguente  aumento di notorietà del caso.

Tra le prime ipotesi circolate dallo staff della BROCKOVICH, la causa di quest'incredibile contagio, è da collegarsi ad treno deragliato negli anni SETTANTA, che trasportava delle sostanze chimiche, le quali, dopo il deragliamento, nel tempo hanno raggiunto la falda acquifera fino a contaminarla.

Queste sono le prime ipotesi, tuttavia è sconvolgente pensare che, come nei tantissimi film dell'orrore visti, si possano creare delle sostanze e/o virus in grado di aggredire l'uomo nella sua mente, nella sua volontà e nella sua stessa coscienza, con la possibilità di trasformarlo in un Mostro o in uno Schiavo, inconscio delle sue azioni.

RIF: LEONARDO

4 commenti:

  1. La spiegazione e' semplice: si sono fatti della roba sbagliata.

    RispondiElimina
  2. Sembra un perfetto copione, ma purtroppo è realtà.

    RispondiElimina
  3. hehe assurda sta storia....vado subito ad approfondire in rete! un saluto

    RispondiElimina
  4. L'ipotesi della contaminazione così indietro negli anni mi sembra poco plausibile, perchè ci sarebbero dovute esser delle avvisaglie anche prima, però nulla è da trascurare. Verificheremo.
    Ciao Max

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)