Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

giovedì 13 settembre 2012

Libri: Semplicemente Aldo... Amore e Malattia.


Come sempre i percorsi della vita sono misteriosi, fanno giri assurdi, e a volte, purtroppo lasciano dei vuoti incolmabili nel cuore.


Questa è la storia di Aldo, un ragazzo che, nonostante il suo breve passaggio terreno, ho avuto il piacere di conoscere, ma che, come capita alle persone speciali, ha lasciato una profonda tristezza in fondo al cuore quando, nonostante tutta la sua forza ed il suo coraggio, accudito dalla sua Terry, ha chiuso gli occhi di fronte alla grave malattia che lo aveva colpito,

Semplicemente Aldo è l'inizio della sua vita, della sua grande avventura d' Amore, dove due persone, incrociando i loro occhi, aprono le porte del proprio cuore e delle proprie emozioni unendosi in un'unica dolce melodia, che solo il vero amore sa suonare.

Aldo e Terry un binomio indissolubile... passione, amore e quanto di più bello una coppia possa desiderare, il fiore più profumato della vita, l'arrivo di una figlia.

Ma come nella più classica delle giornate di sole, a volte il cielo si oscura e un lampo squarcia l'aria annunciando la tempesta.

E purtroppo la Tempesta arrivò, fragorosa e violenta sferzando con tutta la sua forza la vita felice di Aldo.

Le emozioni che Terry descrive nel "loro" libro sono tanto  forti quanto sincere , tanto che più volte, ho dovuto interrompere la lettura sopraffatto dalle sue parole.

Si inizia un percorso, non solo di cure, ma anche di fede, nella speranza che tutto possa risolversi, ma la malattia non cede, infima si nasconde, per poi ricomparire più velenosa di prima.

Ma Aldo non cede, non molla, non vuole lasciare le sue gioie, le sue perle più preziose, sua moglie e sua figlia.

Combatte solo per un sorriso, per la forza di poter ancora accarezzare il viso di Terry, ogni giorno, ogni ora, minuto e secondo è dedicato unicamente a lei.

Terry è sempre li e, con la forza di chi ama, non lo abbandonarà mai un solo secondo, sempre pronta a correre per essere al suo fianco, per accudirlo, e fargli forza e coraggio, finchè, lentamente, Aldo si allontana dalla vita esalando il suo ultimo respiro.

La commozione nel leggere il libro è stata veramente forte, non solo perchè conoscessi Aldo, ma per tutto il suo percorso e soprattutto il desiderio di VIVERE che Aldo aveva, mentre a cospetto di tanti di noi, che gettiamo via il nostro tempo, la nostra vita, senza saperla apprezzare fino in fondo.

Tratto dalle ultime parole del libro:
" ... Anche se ora in me c'è tanto dolore per la perdita di mio marito, so che un giorno le nostre anime si ritroveranno, perchè, così come si sono incontrate in questo mondo, così si ritroveranno in futuro. Dovrò solo trovare il modo migliore  di aspettare quel momento, senza togliere nulla al dono meraviglioso che è: la VITA! ".

Si ringrazia per essere stati vicini ad Aldo e Terry:

L'associazione A.G.A.P.E. per la cura e lo studio delle leucemie e tumuri infantili di San Giovanni in Rotondo.

Gli amici ed i colleghi di Lavoro che mai lo hanno abbandonato.

Il Corpo della Guardia di Finanza ed il Corso XXVII PIAVE 2°.

Il suo Amico e collega Luciano Serra per l'impegno nel far conoscere la storia di Aldo.

Ps: parte dei proventi di questo libro autoprodotto saranno devoluti all'Associazione A.G.A.P.E. Per poter ordinare il libro: teresadonadeo@libero.it













4 commenti:

  1. Max...ero consapevole ke tu avessi scritto in un modo tale da poter emozionare...e sicuramente nn solo me che conosco Aldo ei suoi amori Terry e Giulia...
    bravo davvero!!!
    Ciao amico mio by lucky...

    RispondiElimina
  2. Sicuramente un libro che lascia qualcosa dentro.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  3. Grazie di vero cuore per queste tue parole....
    Non semplice "parole", ma voce del cuore..il tuo.
    Ogni giorno, in ogni momento della mia vita, quando sento parlare di Aldo il mio cuore si riscalda.
    Il mio amato era e resterà un uomo grande, e voi tutti suoi amici siete tutti dei grandi "tesori".La sua eredità la chiamo....Grazie a te massimiliano e a tutti voi che avete amato mio marito tramite la conoscenza.Grazie a tutti coloro che hanno solo letto di lui.La vita può sembrare crudele avvolte, ma ci rende doni unici quali l'amore eterno....che non è poco se si riesce a comprenderne il senso.teresa donadeo.
    t

    RispondiElimina
  4. Abbiamo letto il libro completamente coinvolti, pur non conoscendo Aldo e la sua splendida cornice di affetti che regalano forti emozioni e coraggio di affrontare e vivere la vita intensamente, assaporando ogni istante come se fosse l'ultimo. Sono certa che solo l'amore e lo sguardo rivolto verso il cielo pussono donarci quella serenità inteririore e la forza per combattere le battaglie della vita. BRAVA TERRY, continua a gridare al mondo che se la trstezza , il dolore e l'angoscia si trasformano in preghiera trovi la serenità d'animo che solo la fede può donare, rendendo la tua croce luminosa TU SARAI LUCE PER TUTTI QUELLI CHE INCONTRERAI . A te giulia un augurio sincero di serenità, custodisci nel tuo cuore e dona con generosità l'amore infinito che mamma e papà ti hanno donato.
    p.s.
    scusa se mi sono permessa di abbracciarti senza conoscerti a San Giovanni per la festa di natale dell'agape, ho sentito che eri una persona speciale. Un abbraccio e tanti auguri da Rosy E FAMIGLIA

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)