Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

mercoledì 6 giugno 2012

Dialogo tra un PADRE e un FIGLIO nel 2050. E' questo il mondo che vogliamo ???

Papà e Figlio

P Amore di papà, guarda ti ho comprato il libro sugli animali.

F Che bello, grazie papà.

(Padre e figlio iniziano a sfogliare il libro)

F Papà che animale è questo ???

P Questo è l'ELEFANTE, è uno degli animali più grandi, e queste sono le sue Zanne con la proboscite.

F Mamma mia quanto è grande.

F E questo che animale è ???

P Questo è il RINOCERONTE, anche lui è molto grande e lo si riconosce dal CORNO.

F Papà vorrei tanto vederli da vicino, dove posso guardarli ???

P E si, se vuoi comprerò il DVD così li vedi per bene (disse il padre ingenuamente) .

F No papà, li voglio vedere dal vivo, dove vivono ??? Come posso andare a vederli ???

(Il padre rimane un pò perplesso, ma poi risponde).

P Non ne sono rimasti tanti, anzi quasi nessuno, sono tutti MORTI.

F E chi li ha uccisi ???

P L'UOMO.



F E perchè ???

P Perchè occupavano tanto spazio, e li dove vivevano ora ci sono Fabriche e Industrie .

(Il figlio rimane pensoso, ma poi continua a sfogliare il libro con il padre).

F Papà cosa è questo ??? E cosa è questa cosa azzurra che esce dalla Roccia ???

P Questo è il CIELO AZZURRO e i bambini giocano vicino all'ACQUA naturale che esce dalla roccia.

F Questo il cielo ??? E questa l'acqua??? Ma il cielo che ho sempre visto io è GRIGIO e NERO, e l'acqua che esce dal rubinetto è marroncina e la dobbiamo pulire prima di berla, come è tutto diverso, e perchè i bambini giocano fuori casa senza le MASCHERINE per respirare ??? Chi è stato a ROVINARE TUTTO???

P E' stato sempre l'UOMO. Perche le Fabbriche e le Industrie, che lavorano per noi, hanno emesso tanta polvere che hanno reso il CIELO GRIGIO e sporcato l'acqua, e poi quando usciamo mettiamo le mascherine perchè l'aria pura non è più buona, e ci può far male.

(Il padre capisce che il bambino ne rimane dispiaciuto e cerca di cambiare discorso).

P Vedi amore di papà, è vero che fuori ora è tutto brutto, ma pensa: abbiamo una macchina grandissima, il televisore spaziale e tante altre comodità che abbiamo costruito con le fabbriche e le industrie, sarebbe stato più brutto se non le avessimo potute avere.

(Il figlio ascolta pensieroso).

F Papà, ma io sto sempre chiuso in casa e a scuola, non posso vedere il cielo, non posso bere acqua pulita, non posso uscire senza mascherina, non posso giocare a palla nel prato come bambini del libro, non posso toccare gli animali e vederli correre.

Papà ma chi è l'UOMO ???

P L'UOMO sono io, sei tu, siamo tutti noi, siamo la specie più intelligente del pianeta, abbiamo costruito e inventato tutto.

F No papà, siamo l'UNICA SPECIE RIMASTA, perchè abbiamo UCCISO TUTTO IL RESTO !!!!


ADESSO GUARDA COSA STAI TOGLIENDO A TUO FIGLIO...





L'ALLEGRIA DELLA VITA...












LA FORZA DI SALTARE LIBERO.....










I COLORI DELLA VITA.....









GLI AMICI VERI....





PENSA BENE A COSA VUOI LASCIARE AI TUOI FIGLI....

1 commento:

  1. Un po' demagogico. Infatti fino a qualche tempo fa il dialogo era di questo tipo.
    "papa ho fame"
    "non ho niente, mi dispiace"
    oppure
    "papà sto male"
    "vado a chiamare lo stregone".
    Ed era un dialogo che non andava avanti per molto. Quindi avevi si l'elefante, il cielo e l'acqua ma concimavi la terra coi bambini.

    Quello che è successo è che per sfamare i bambini, per tenerli al caldo, per curarli, abbiamo tolto spazio agli elefanti. Facile adesso che qui da noi si vive a mille anni luce dalla fame e dalle malattie fare gli ecologisti. Ma se vai a chiedere a chi ha fame ti risponderà che l'elefante arrosto lo mangerebbe volentieri.

    Si possono coniugare le due cose?
    Si potrebbe solo imponendo un rigidissimo controllo delle nascite e quindi della popolazione mondiale.
    Faccio però presente che una recente campagna di vaccinazione in Africa ha scatenato una mezza rivoluzione perché la gente si era convinta che fosse in realtà un trucco per sterilizzarli.
    Soluzioni facili non ce ne sono.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)