Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

giovedì 14 giugno 2012

Completato il genoma del Bonobo, solo l'1,3% di differenza dall'uomo...


Il Bonobo è una scimmia molto simile allo scimpanzè, da cui differisce fisicamente per il colore del tutto nero del muso (labbra escluse) e per alcuni ciuffi di pelo sulla testa.



Tuttavia la più importante differenza riguarda il comportamento dei Bonobo, ossia una società di tipo matriarcale, molto giocosi e pacifici e con la propensione ad una pratica sessuale di tipo libero e quindi non indirizzata esclusivamente alla riproduzione.

"Secondo alcuni studiosi la società dei bonobo è improntata sulla pacifica convivenza. L'etologo Frans de Waal afferma che questi primati sono spesso capaci di altruismo, compassione, empatia, gentilezza, pazienza e sensibilità..."    (Tratto da Wikipedia).


 Lo studio ha dimostrato che i Bonobo si differenziano dall'uomo per circa 1,3% del genoma, la stessa percentuale degli scimpanzè, mentre le due specie di scimmie si differiscono solo dello 0,4%.

Lo studio contribuirà nelle ricerche sull'evoluzione dell'uomo fin dalle sue origini.

Anche se per alcuni potrà sembrare una bestemmia, ma queste scimmie sono da considerare semplicemente animali, oppure nostri fratelli della specie HOMO ???

RIF:  www.agi.it
 

2 commenti:

  1. Io non la considero una bestemmia. C'è da stupirsi del fatto che ad un certo punto qualche scimmia si sia evoluta ed altre no. Questo è un grande mistero.

    Buon venerdì!

    RispondiElimina
  2. kamyr7@hotmail.it16 giugno 2012 11:18

    Si è giusto, non dobbiamo considerare bestemmie certi fenomeni naturali. Gli ominidi primitivi si sono tutti
    più o meno evoluti sino ad arrivare a sublimi manifestazioni di assonanza e consonanza con madre Gaia altri invece hanno subito un processo di deterioramento che li ha portati a distuggersi tra di loro e non avere rispetto dei fratelli neanderthal, estinguendoli.E via via il processo di distruzione dell'ambiente si è fatto sempre più grave e profondo ad opera di questa bestia immonda e vigliacca che nella sua ricerca di deresponsabilizzazione si è creata dei e capi ed ha posto la sua libertà in deleghe chiamandola col ridicolo ossimoro di democrazia rappresentativa in tutte le parti di questa magnifica astronave che parassita.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)