Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

lunedì 30 agosto 2010

Originale: La Televisione che ci governa.



La Televisione...é nostra amica, oppure è nostra nemica??

Cosa viene trasmesso oggi??

Ma è sempre stato così??



Sembra alquanto incredibile, segendo i programmi di oggi, ma la TV, per moltissimo tempo, è stata il mezzo con cui Cultura e Conoscenza hanno potuto diffondersi, nel nostro paese, su larga scala.
Se pensiamo all'arretratezza e all'analfabetismo, che quasi regnava sovrano in Italia, nei primi anni cinquanta, possiamo dedurre che l'apparizione, quasi magica, del Tubo Catodico, stravolse in maniera devastante l'intera Nazione.
Questa eccezionale invenzione arrivò a modificare, in maniera profonda, la società italiana; fu, a parer mio, la prima vera corsa all'informazione dell'era moderna.
Sia per motivi culturali, sociali e forse anche alle scarse somme investite nel progetto, la programmazione televisiva era indubbiamente molto semplicistica, ma come poteva non esserlo?? Infondo la TV stava muovendo i suoi primi passi nella società.
Ma ecco che, nonostante varie ritrosie e conservatorismi, qualcosa cominciava a muoversi nell'aria, e man mano che la TV entrava nelle case degli Italiani, cominciarono a nascere trasmissioni di attualità, di musica, varietà, intrattenimento, ecc...
La TV si stava evolvendo, stava crescendo, e soprattutto prendeva coscienza del suo potere, surclassando sia la nobile Radio che la Carta Stampata.
Indubbiamente, non si puo tacere che fu uno strumento essenziale per la crescita del nostro paese, e, grazie alla neonata pubblicità, anche sotto l'aspetto economico.
 Tutto questo fino ad arrivare ai nostri giorni dove l'unico obiettivo televisivo è il totale DECELEBRAMENTO, in parole povere stiamo assistendo ad una regressione, un ritorno all'ignoranza più completa.
Il non pensiero ormai sta dilagando furiosamente, una cosa non è successa se non l'ha detta la TV, se invece l'ha detta è vero!!
Altro grave dramma:"NON SEI NESSUNO SE NON APPARI IN TV", a cosa serve quindi studiare, comunicare, vivere ed amare...se non vai in TV non serve a niente.
L'obiettivo fondamentale è:" ESSERE IN TV A QUALSIASI COSTO, TRA REALITY, TRONISTI E AMICI DEGLI AMICI".
E' una corsa infernale, e lei, la televisione, tra le sue luci e i suoi colori, tesse la sua ragnatela, sempre pronta a nutrirsi di questa nuova dilagante ignoranza.
E tu per essere inquadrato dalle telecamere, almeno quei maledetti cinque minuti di falsa gloria, saresti capace di fare tutto, anche di vendere te stesso.
Ma ora c'è una domanda che mi martella in testa:" Esiste una soluzione a questa distruzione di cervelli??".
Forse una cura esiste, certo non è facile da applicarsi, ma possiamo provarci tutti insieme....siete pronti ??

IL TELECOMANDO E' NELLE TUE MANI.........IN ALTO A DESTRA C'E' UN PULSANTE ROSSO.....PREMILO....NON TI RASSEGNARE A VEDERE IL NULLA.....FUORI DALLA TUA FINESTRA C'E' LA VITA.....LA TUA VITA .....VIVILA!!!!!

1 commento:

  1. Oggi siamo empatici amico mio...io solo un po' più ermetico per non perdere il contatto con me stesso.
    Un abbraccio ^_^

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)