Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

domenica 3 luglio 2011

Rischio Acque Minerali Italiane.... Ricercatori SCOVANO elementi potenzialmente tossici (perfino URANIO).


Un gruppo di ricercatori di ben quattro università, hanno analizzato il contenuto di alcune nostre acque minerali.

E incredibilmente sono stati ritrovati elementi potenzialmente tossici e quindi pericolosi per l'uomo.

Tra il 2008 e il 2010 è partito un progetto dell’Unione Europea diretto a conoscere lo stato delle acque sotterranee di tutta Europa.

A mio parere ciò che è stato rinvenuto è piuttosto sconvolgente:
MANGANESE.
ALLUMINIO.
ARSENICO.
URANIO.
Ma a questo punto la domanda è d'obbligo: MA E' LEGALE METTERE IN COMMERCIO ACQUE CON QUESTI ELEMENTI E NELLE DOSI RINVENUTE???
La risposta è piuttosto incredibile, per la NORMATIVA ITALIANA SI, mentre sarebbe proibita secondo i parametri internazionali....

A questo punto un MELANCONICO sospiro di sollievo è il risultato del REFERENDUM SULLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA...
 
E LO STATO DI SALUTE DELLE NOSTRE ACQUE A QUESTO PUNTO QUALE E' ???

LE NOSTRE FALDE SONO PURE O SONO SOTTO COSTANTE PERICOLO DI INQUINAMENTO???

Sembra tutto così irreale: aria irrespirabile, acque contaminate, cibi velenosi e pesci ricchi di mercurio; stiamo distruggendo la vita di questo bellissimo pianeta, compresi noi stessi e la nostra CONGENITA IDIOZIA !!!

Vedi : liquida

4 commenti:

  1. Grazie mille per la segnalazione... Spero di dedicargli spazio anche su tecnologia-ambiente.it
    :)

    RispondiElimina
  2. L'acqua attraversa terra e rocce e quindi ne porta via un po'. Ci sono zone di antica attività vulcanica che presentano i sopracitati elementi, come l'arsenico, in una certa percentuale. Nei laghi ovviamente confluiscono i torrenti quindi le concentrazioni sono maggiori.
    Ovviamente gli scarichi industriali sono un'altra causa notevole della contaminazione delle acque. Purtroppo l'Italia è sostanzialmente sovraffollata quindi il fenomeno dell'inquinamento non è evitabile. Ma non è una novità, non a caso già i Romani costruivano lunghissimi acquedotti in pendenza per portare a Roma l'acqua più salutare dei monti circostanti.

    Esistono due soluzioni, una è quella di applicare dei filtri per "potabilizzare" l'acqua. L'altra è andarla a prendere dove non è contaminata. Nel caso della zona dove abito, cioè il nord-Milano, essendo i terreni superficiali inquinati dagli scarichi, hanno trivellato più in profondità.

    RispondiElimina
  3. @ Anna: grazie a te... ;-)

    @lorenzo: i tuoi commenti, come sempre, sono molto precisi e ben accetti... :-)

    RispondiElimina
  4. Io bene l'acqua dal rubinetto, e incrocio le dita ogni giorno. Oggi è difficile capire come salvarsi

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)