Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

domenica 24 luglio 2011

Gli estremismi che trafiggono l' Europa e non solo, il Sangue di Oslo è forse solo lìinizio di una intolleranza globale???

22 luglio 2011: la ferocia del terrorismo si abbatte su Oslo, capitale della Norvegia.

Oltre 90 morti hanno insanguinato una intera Nazione, dove uno o più folli, nell'idea di una superiorità etnico-religiosa, hanno premeditato un vigliacco attentato che ha causato moltissime vittime.

In un periodo storico come quello attuale, in piena crisi economica e culturale, in cui tutti sono tesi a cercare di mantenere il proprio benesere, a non voler fare sacrifici per nessuno, se non a se stessi, ecco che il diverso, l'immigrato, colui che ti ruba il lavoro perchè pagato di meno, con una sua forte connotazione religiosa, è il nemico da colpire, assieme a chi cerca l'integrazione tra i popoli.

In un clima degenerativo come questo, con una immigrazione costante, con stati incapaci di gestirla, e a volte senza regole ben precise, nascono gruppi terroristici, che in nome di qualche ideologia xenofoba, reclutano e armano giovani, per una contro guerra santa all'Islam e all'immigrazione.

Ora l'Europa deve considerare un nuovo tipo di terrorismo, infatti, si è passati da una minaccia di tipo esterna, di matrice Islamica, ad una interna legata alla rivendicazione della Cristianità Europea.

Ad onor del vero, gruppi terroristici interni sono sempre esistiti, ed hanno già insanguinato l'Europa, come i  terroristi Baschi, l'Ira e le Brigate Rosse Italiane....

Che questo sia l'inizio di una escalation di violenza nel ribollire di Nazionalismi Esasperati ??? In cui il malumore delle popolazioni possa coprire o idealizzare questi ASSASSINI, che nel nome della difesa della Nazione e della Cristianità, compiono questi sanguinari attentati.

L'Europa e le singole Nazioni aprano gli occhi su questi nuovi fermenti di Odio e traggano le dovute precauzioni affinchè mostruosità del genere non si verifichino mai più.

PENSIERO NATURALE ESPRIME TUTTO IL SUO CORDOGLIO PER LE VITTIME DI UN COSI' VILE ATTENTATO.

2 commenti:

  1. Secondo me è tutto molto più semplice. Si tratta di gente disturbata che è sempre esistita. In passato trovava sfogo nelle guerre (vedi alla voce "crimini di guerra") e oggi trova sfogo nel terrorismo. Ma di gente che si fa fotografare in improbabili divise e mentre imbraccia delle armi super accessoriate potruppo è pieno il mondo.

    Non c'entra niente la politica, quella è solo una scusa, una giustificazione. Qui parliamo di menti disturbate, di chissà quali conflitti interiori irrisolti, di gente che vive insieme nascondendosi nell'anonimato e bramando attenzione, di probabile omosessualità latente, eccetera.

    Paragonare l'IRA a questo povero mentecatto direi che è una offesa per l'IRA, con tutto il male che posso pensare di gente che comunque fa uso della violenza.

    Altrimenti si dovrebbe dire che tutti i movimenti di indipendenza di tutte le Nazioni del mondo altro non erano che vili terroristi xenofobi eccetera.

    RispondiElimina
  2. Ah, comunque in Norvegia grandi colpe le ha la Polizia, non solo perché nessuno è intervenuto sull'isola del massacro per quasi due ore ma anche e sopratutto perché il pazzoide ha fatto tutto alla luce del sole eppure nessuno ha detto beh.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)