Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

venerdì 29 luglio 2011

Lettera d'Amore per una bambina mai nata...... Addio Chiara.

Sarà che tra pochi giorni, compierò 37 anni, Sarà anche per una mia situzione personale, Sarà per uno strano sogno che mi ha stordito..............


                                                       ADDIO CHIARA


Un Amore cercato e mai più ritrovato,


il sogno di un'idea, dai capelli nero corvino e dagli occhi azzurro cielo.


Chiara era nei miei pensieri il tuo nome e la tua luce.


Amata e coccolata come solo l'Amore sa fare.



Quanti anni passati a pensarti,


tu eri solo un pensiero nella mente e nulla più, ma il mio cuore già correva per te,


correva libero nel vento, spinto dall'emozione nell' ascoltare la tua voce pronta a dare il benvenuto alla vita.


Amore di papà quanto ti abbiamo desiderato, cercato e voluto ,


ma tu giocavi a nascondino con noi, ti cercavamo e non ti vedevamo.


Ora che tutto era pronto, tutto era al suo posto,


ora che avevamo le chiavi della vita, della tua vita,


il mondo crolla, morsi di serpente pieni di veleno si scagliano sulla tua idea, il tuo pensiero, la tua vita.


Ancora non genitori, stanchi e logori, vittime dei loro stessi egoismi mai sopiti.


Vittime delle loro false virtù, schiavi di se stessi,


si scrutano con occhi ormai aridi, con la chiave della tua vita ancora in mano.


Lo sguardo è lungo e intenso, la chiave cade a terra,


il suo suono è un lamento, un colpo al cuore, un addio.


Non so se mai nascerai e quali genitori renderai felice,
 
ma ti ho amato, tanto  amato.


Amare così tanto un desiderio per poi chiedere il perdono per i suoi sporchi genitori.........


ADDIO CHIARA, ADDIO AMORE DI PAPA'.


                                                 Massimiliano FRANGELLA.

4 commenti:

  1. Max..commovente e sentita. Ti conosco quindi ho cercato di immedesimarmi, e ti assicuro di esser stato pervaso dai brividi.
    Un abbraccio amico mio.

    RispondiElimina
  2. Grazie Mark, spero di rivedervi presto.....

    RispondiElimina
  3. Trentasette anni sono un buon motivo per non disperare: il futuro regalerà altro tempo ed occasioni per riprovare. Non abbandonate il progetto: Chiara o qualcun altro potranno aver bisogno che voi genitori ci crediate

    RispondiElimina
  4. Bellissima e commovente. Sei un grande max!!!

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)