Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

sabato 26 febbraio 2011

Un fiore per Yara Gambirasio, e l'ergastolo per la bestia che ti ha ucciso!!!!


Una crudele realtà colpisce inaspettatamente la speranza di ritrovare viva la piccola Yara.

Quale BESTIA DI UOMO può aver commesso una tale atrocità???


Le emozioni si susseguono, colpiscono nel fondo dell'anima, in televisione ed su internet la notizia si diffonde a macchia d'olio: RITROVATO IL CORPO DI YARA....
La speranza di poter rivedere Yara abbracciare i suoi genitori si infrange come un'onda gelida sulla pelle, la realtà è che Yara è stata uccisa!!!
Ciao piccola Yara, a lungo o desiderato, sperato che tutto finisse bene e tu accompagnata dai tuoi genitori potessi tornare a danzare, ma questo purtroppo non è avvenuto.....

E TU MALEDETTO CHE HAI SPENTO LA VITA DI UNA BAMBINA, SPERO CHE TI TROVINO, TI SCOVINO DAL TUO SQUALLIDO NASCONDIGLIO, CHE TUTTI POSSANO VEDERE LA FACCIA DI UN ASSASSINO..... LA TUA!!!!
NON MERITI DI ESSERE CHIAMATO UOMO, E SE HAI UN BRICIOLO DI COSCIENZA COSTITUISCITI......

Ciao piccola Yara, a lungo o desiderato, sperato che tutto finisse bene e tu accompagnata dai tuoi genitori potessi tornare a danzare, ma purtroppo questo non è avvenuto.....

Cari genitori tutta l' ITALIA vi è vicino in questo doloroso momento, Yara è ormai un angelo che danza tra gli angeli illuminati dal suo sorriso, e non scorderà mai gli occhi dei suoi genitori che tanto li hanno amati....

ADDIO PICCOLA YARA!!!!! 

6 commenti:

  1. Mi associo a questo commento. Un paese come il nostro che petmette mostri, che toldono la vita ad una bambina. L'esgastolo è nulla, la pena di morte anche. Chissa^se usando metodi come l'Inquisizione ci potrebbe essere una logica cocienza per far soffrire, questi mostri, che ormai vengono considerati ammalati. Cosa mail ce ne faremo di tanti ammalati. Una pre ce per Yara

    RispondiElimina
  2. Personalmente sono contrario alla Pena di morte e tortura, mentre sono favorevole per alcuni Reati ad un Carcere Vero, dove si deve Lavorare e l'eventuale stipendio dovrebbe essere devoluto ai familiari delle vittime.....

    RispondiElimina
  3. Ciao piccol angelo!!
    Purtroppo chi ha fatto tutto questo, se verra/verrano presi avranno, come sempre accade in questi casi, l'infermità mentale!!!
    Ma è ora di finirla e di dare un segnale forte...
    PENA DI MORTE per questi casi!!!

    RispondiElimina
  4. Le problematiche del ns sistema giudiziario, purtroppo, sono ormai conclamate; tuttavia, come già precedentemente detto, sono per un nuovo tipo di sistema carcerario, e non, come inteso oggi, ad una scatola contenitore dove deve solo passare il tempo....
    Per quanto riguarda la Pena di morte, mi devo dissociare, in quanto, credo fermamente, che nessuno abbia ne il diritto e ne il dovere di poter togliere la vita ad alcuno....
    La questione tuttavia viene spesso richiamata quando ci si trova di fronte a omicidi particolarmente efferati e/o che riguardino bambini, ma in questi casi applicherei il carcere Duro, quasi il medesimo che viene applicato ai boss mafiosi!
    Cmq ti ringrazio per il tuo commento...

    RispondiElimina
  5. la pensi così, perchè Yara non era tua figlia!!!
    Loro hanno avuto il diritto/dovere di togliere la vita a YARA??????
    Carcere duro??? cosa intendi???
    mangiare, bere, dormire e aspettare la liberazione per buona condotta??
    perchè alla fine è sempre così che va a finire....
    ciao

    RispondiElimina
  6. Hai ragione al riguardo che Yara non era mia figlia, è per questo, credo che nessuno di noi, può immaginare il dolore che stanno provando i genitori di yara...
    Tuttavia a mente fredda cosa avranno poi i genitori di Yara??? Avranno solo la Vendetta...
    A questo punto preferirei 30/40 anni di carcere impiegato a lavorare, e l'eventuale stipendio interamente devoluto ai genitori di Yara....
    Questo è quello che credo, ma rispetto anche il tuo pensiero, che ovviamente è diverso dal mio...
    E sinceramente preferisco anche confrontarmi con chi non la pensa come me, perchè anche questa è democrazia.
    Spero di essermi spiegato bene, e ti ringrazio nuovamente per questo tuo commento.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)