Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

sabato 26 marzo 2011

Londra messa a ferro e fuoco, oltre 300 mila in piazza, scontri con le forze dell'ordine con 75 arresti e 38 feriti...

Oltre 300.000 manifestanti scendono in piazza per contestare i tagli pubblici decisi dal Governo.

Che le sommosse del Nord-Africa stiano contagiando anche le masse Europee???

28.000 agenti e personale di sicurezza perderanno il lavoro a seguito dei tagli alla difesa.

La Crisi Economica non conosce frontiere e si abbatte come una furia sulle decisioni dei governi, costretti a tagliare, tagliare e tagliare....
Ma questi tagli su chi si abbattono????
Sulle fasce popolari più deboli !!!
Ovviamente non conosco bene le condizioni economiche della popolazione Inglese, ma seguendo alcune notizie sulla piattaforma più libera del mondo, INTERNET, sono venuto  a conoscenza di tagli molto familiari anche qui in ITALIA:
RIDUZIONE DEGLI INCENTIVI DEL 75% SUL FOTOVOLTAICO...
DIMEZZAMENTO DELLE RISORSE DESTINATE AI BENI ARCHEOLOGICI E ARTISTICI....
TAGLI ALLA CULTURA CHE MINACCIANO DI FAR CHIUDERE IL TEATRO INGLESE....

Questi sono solo alcuni dei tagli che il Premier Cameron ed il suo governo vogliono prendere per risanare i conti, dalla serie TUTTO IL MONDO E' PAESE....

E' incontestabile che occorrono delle riforme strutturali ed economiche, ma oggi le popolazioni stanno tornando a prendere in mano il loro destino, la cultura è cresciuta, la voglia di libertà e di esprimere liberamente il proprio pensiero hanno formato le nuove generazioni, e questo le rende meno ingannabili e più decise a far rispettare le loro esigenze e la propria volontà.
Quello che sta succedendo nel mediterraneo nè è una prova inconfutabile!!!

E ora anche qui in Europa, in cui sicuramente esiste più libertà, qualcosa si sta muovendo, e Londra potrebbe essere un esempio, ma anche in Germania si manifesta, qui circa 100.000 persone hanno fatto sentire la loro voce contro IL NUCLEARE, e dopo quello che è successo in Giappone, la loro voce è diventata molto più forte.

La mia personale conclusione è che:
CREDO FORTEMENTE CHE SIA ORA CHE I GOVERNANTI SI RENDANO CONTO CHE LE PERSONE SI SONO EVOLUTE DAL RANGO DI SUDDITI A QUELLO DI CITTADINI !!!!!

3 commenti:

  1. Forse i tagli sono inevitabili se si pensa a quanto costano solo gli stipendi della classe dirigente e non. Al nostro ministero della cultura sono arrivati all'osso. Con il bilancio a disposizione coprono solo gli stipendi dei dipendenti... quindi!!!
    Serve una seria presa di coscenza!
    PS: Bell'argomento Massi.

    RispondiElimina
  2. Caro, sai benissimo che le rivolte Afro-asiatiche hanno matrice ben diversa da quelle europee, oltre la curiosa simultaneità loro lottano per la libertà e il pane, invece da noi (europa) si "lottta" per gli squilibri di classe, per i privilegi che si stanno perdendo e per una perdita di valori che vanno ben oltre la nostra fantasia.
    Fermarsi solo a manifestare non basta, dovremmo cambiare il ragionare solo all'abito del nostro giardino....

    RispondiElimina
  3. @ mark: è ovvio che le caratteristiche e le motivazioni che portano le persone in piazza sono molto differenti tra Europei ed Afro-Asiatici, ma l'importante che i cittadini possano far sentire la loro voce, e non messi nella condizione di semplici Burattini, gestibili dall'alto, nonostante il loro controllo televisivo che tace tutte le notizie reali.
    Ma una cosa accomuna gli Europei e gli altri popoli: Internet, questa piattaforma di libertà permette a chiunque di sapere, anche ciò che è nascosto.
    Un abbraccio....

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)