Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

giovedì 4 novembre 2010

L' Italia sommersa da fanghi, detriti e alluvioni: di chi la colpa??


Strade che si trasformano in Fiumi che travolgono qualunque cosa.


Centinaia di persone alluvionate.


Danni per centinaia di milioni di euro.

Cosa sta succedendo in Italia? Basta che piova per un paio di giorni ed ecco che si scatena l'inferno, fiumi in piena, straripamenti, inondazioni, crolli e frane...
Molti tentano di farci pensare che é solamente il risultato delle variazioni ambientali che sta influenzando l'intero pianeta, ma nessuno, o pochissimi, analizzano realmente il problema elencando la realtà: ossia il totale sfruttamento del territorio.
Indubbiamente frane e alluvionisono sono fenomeni naturali che possono purtroppo accadere, ma di certo non con questa frequenza, ed è anche vero che i cambiamenti climatici esistono, ma vogliamo ignorare l'abusivismo edilizio dilagante??
Si è costruito ovunque, senza prendere in considerazione la geologia del territorio, in aree già a rischio idrogeologico, e, a volte, spinti dalla fretta, si costruiscono case con pochissime fondamenta.
Altra causa è il disboscamento, non ci sono più gli alberi che, con le loro radici, trattengono il terreno, che con la pioggia, si trasforma in una pericolosissima fanghiglia, ad aggravare questa realtà ci sono gli incendi, accesi da SCELLERATI  PIROMANI,  che non solo bruciano il territorio, ma che poi vengono spenti con ACQUA DI MARE, cioè salata, e quindi per alcuni anni li non crescerà niente.
Inoltre il controllo degli argini dei fiumi??? E la loro manutenzione???
Questo insieme di fattori producono degli effetti devastanti , e proprio per questo i comuni, le province e le regioni dovrebbero avere più attenzione sulle condizioni del proprio di territorio, controllarlo e curarlo affinchè ci sia più sicurezza per le sue popolazioni.
Pensiero Naturale esprime la propria solidarietà per gli Italiani coinvolti in questi disastri ambientali, sperando che segua una veloce e attiva azione di solidarietà e ricostruzione.

3 commenti:

  1. quando il territorio viene martoriato dalla inciviltà umana, inevitabilmente si ribella...a caro prezzo!

    RispondiElimina
  2. ci sono cose in cui l'uomo non può niente e la natura è una di queste !in questi momenti ci rendiamo conto di quanto siamo piccoli di fronte ad essa e di quanto poco la rispettiamo !inevitabilmente lei si ribella perchè segue un suo ciclo naturale e noi non abbiamo ancora capito che non ne facciamo parte...

    RispondiElimina
  3. in questi casi, il primo pensiero è sempre quello di sapere di chi è la colpa. giustissimo. io so cosa vuol dire vivere il dramma delle alluvioni e delle frane, vedi giampilieri messina. la risposta è sempre quella, di chi non ha mai fatto il proprio dovere, e cioè dei vari amministratori di turno e dei dirigenti comunali, provinciali e regionali. ci sono ancora cittadini che a questo punto non è per fare polemiche o considerazioni fuori luogo, ancora aspettano risposte ed aiuti dall'alto.
    l'abbraccio forte in questi giorni va a tutte le popolazioni delle zone della toscana, liguria, campania che sono state violentate dalla forza della natura.
    ma è scritto che la terra che voi avete inquinato vi vomiterà contro.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)