Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

giovedì 29 gennaio 2015

Un Archeologo e Storico dell'Arte candidato a Presidente della Repubblica Italiana ? Potrebbe essere una bella idea...

Stiamo parlando di Salvatore Settis() un illustre Professore Italiano con un curriculum di tutto rispetto lanciato nella mischia dei Nomi Quirinalizi...

Partendo con la semplicità vera e propria del Pensiero Naturale ammetto che non ero a conoscenza di questa personalità Italiana, tutto fino ad oggi, quando sulla "Velenosissima " trasmissione de la Zanzara di Radio 24 una voce sottile e svampita di una presunta veggente si insinua tra gli sproloqui dei due Temibili conduttori ( Cruciani e Parenzo ), annunciando che in una sua visione ha veduto il nome di Settis come decisivo nell'elezione a Presidente della Repubblica.

Una veggente ??? Mah !!!

Comunque incuriosito, navigando in rete, scopro, oltre che la sua biografia, anche che il Professor Settis è inserito nella rosa dei candidati sul blog di  Beppe Grillo ().

Cosa ne penso ??? Per chi come il sottoscritto è fermamente convinto che il Petrolio e l'Oro di questo Paese siano le sue ricchezze Culturali, Storiche, Ambientali ed Archeologiche non posso che considerare questa candidatura una bella " genialata " che mi affascina moltissimo.

Un NON POLITICO che, come si legge su Wikipedia, diede le dimissioni (o dimissionato) dal Consiglio Superiore dei Beni Culturali per esseri opposto ai tagli indiscriminati all'Università.

Pur non avendo mai letto alcuna sua opera, tra i titoli menzionati, mi ha colpito già nel titolo: Paesaggio costituzione cemento. La battaglia per l’ambiente contro il degrado civile, vincitore del Premio Letterario Gambrinus nella Sezione Ecologia e Paesaggio.

Troppo bello per essere vero sarebbe una garanzia per la tutela di tutto il nostro Patrimonio Artistico che se valorizzato (soprattutto da chi ne capisce) sicuramente porterebbe una svolta Occupazionale di Rilievo in barba a chi forse vorrebbe un'Italia DIS-L-OKKUPATA.

E sì sarebbe davvero troppo bello....


1 commento:

  1. Ci sono tanti personaggi che meritano di sedere al quirinale, solo che non sono appetibili perché non hanno quel valore politico che permette di barattarli sul "MERCATO DELLE VACCHE" della politica italiana.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)