Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

mercoledì 30 ottobre 2013

Un Mare di Nafta: I Porti e gli Scarichi delle Navi.


Dopo che già la Procura di Venezia aveva ipotizzato che  CHE UNA SOLA NAVE INQUINI AL PARI DI 14.000 AUTOMOBILI, con altissimi valori di emissione di Co2, e quindi con un altissimo impatto ambientale, ora a completare il quadro un articolo de " IL FATTO QUOTIDIANO", mette in evidenza anche lo stato delle Acque Marine dei Porti.

Si legge che : " lo iodio è un ricordo ed è ormai impossibile distinguere il profumo della salsedine da quello della nafta. Dati dell’Oms (2009) collegano circa 8000 decessi/anno sul territorio".

Effettivamente, per chi ha avuto la possibilità di imbarcarsi, o per lavoro o per vacanza, su una Nave non può aver notato le chiazze di Nafta galleggiare sulle acque dei porti (Grandi o Piccoli che siano).

Un continuo sversamento che, già solo disgustoso alla vista,  influisce sull'Intero Habitat che circonda i porti stessi, non si può nem,meno immaginare  la Miriade di pesci che entrando e uscendo dalle Aree Portuali assimilano tutte queste sostanze pericolose, anche per la salute umana, e che, una volta pescati, finiscono direttamente sulle nostre tavole.

Di certo non è possibile sospendere la navigazione di questi giganti del mare, ma posso chiedermi, se, dopo tutti i progressi tecnologici della nostra Epoca, è possibile che non si è stati in grado di trovare un sistema meccanico che impedisca la fuoriuscita di queste sostanze nelle acque marine ???

Difficilmente lo credo, ma, visto anche l'Età di tante navi che circolano nei nostri mari, non è che ad alcuni Armatori non gli sfiori nemmeno l'idea di spendere per ammodernare le loro flotte marittime ???

3 commenti:

  1. Non credo che le cose cambieranno su questo fronte, almeno a breve. Di nafta che galleggia se ne vede fin troppa eppure sembra non ci siano (o non si vogliano cercare) altre strade.

    Bel blog. Se avete voglia, vista l'affinità di intenti, fate una visita su
    http://comequandofuorisclame.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Non credo andremo in meglio nel futuro. Mi ha stupito vedere il porticciolo di Portofino con l'acqua limpida e una marea di pesci che nuotavano. Poi mia hanno spiegato che trattandosi di area marina protetta e di un numero davvero esiguo di imbarcazioni che attraccano questo è l'ottimo risultato per il porticciolo.

    Ma è un caso raro.

    RispondiElimina
  3. Rispettare la natura è il primo passo per salvare l'umanità e bisogna fare di più.

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)