Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

domenica 17 aprile 2011

Italia - Francia, durante la partita attimi di panico, mega capocciata di Sarkosì a Berlusconi, la Merkel espelle il francese


Finale di Coppa del Mondo, Italia e Francia si contendono nuovamente il titolo.

Spiccano tra le due nazionali gli attaccanti Sarkosì e Berlusconi.

Arbitro dell'evento è la tedesca Merkel.

Il pubblico è agguerrito, l'intera Europa sta a guardare questo rimpallo di palle...

La prima a toccare il pallone è la Francia che BOMBARDA a rotta di collo, l'Italia cerca di BARCAMENARSI, cercando di chiudere il corridoio Lampedusa-Tunisia, facendo lunghi rilanci nel centrocampo Francese...

Ma la Famigerata GENDARMERIA DI DIFESA, rispedisce senza DOCUMENTI il pallone in Campo Italico.

Nel Frattempo l'ALA DESTRA  Maroni dibatte con il Animosamente con il pubblico europeo, tanto che la Merkel è costretta a retarguirlo, e dalla CURVA LEGATA NORD Italica si alza un coro:" FOR DI BALL".

La partita procede con il massimo impegno, i MISSILI francesi non si fermano neanche un momento, il campo di calcio, per una pioggia incessante è diventato scivoloso,  unto da uno strato di PETROLIO.

Verso la fine del secondo tempo c'è anche una invasione di campo, GHEDDAFI TUTTO NUDO corre per il campo, in segno di protesta, intervengono subito gli addetti per Recuperare il GHEDDAFI, che nel frattempo è stato rincuorato dalla Punta Italica Berlusconi: "Tranquillo è tutto a posto, ce pens mi".

Grande partita, il punteggio rimane 0 a 0, ma grandi AZIONI AEREE, all'ottantesimo del secondo tempo, SARKO E BERLUSCA si stuzzicano e volano parole grosse, quasi TUNISINE.

SARKO irritato colpisce con una testata sul petto il BERLUSCA, che cade lamentando Forti Dolori AL CUOIO CAPELLUTO....

Cartellino rosso della Merkel e rigore per l'Italia, la tensione sale, il pubblico esulta gridando:" FOR DI BALL; FOR DI BALL"....

RETEEEE, GOLLLLL, Italia Campione del Mondo, alla Francia un Malinconico PERMESSO DI SOGGIORNO PROVVISORIO....

Terribile Umorismo, lo ammetto, ma la cosa più Tragica è che il Pallone sono migliaia di MIGRANTI, vittime di un sistema perverso, che lotta tra PETROLIO, INTERESSI ECONOMICI E MILITARI CHE NON TENGONO CONTO DELLE QUESTIONI UMANE ED UMANITARIE.....

A VOI LE VOSTRE DOVUTE RIFLESSIONI!!!!!

2 commenti:

  1. Max, grande partita e grande POST!!!!!

    RispondiElimina
  2. @ mark: sono contento che ti sia piaciuto :)

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)