Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

sabato 7 settembre 2013

Distrutto Prezioso Gesso del Canova. Opsss mi è caduto... (Che Vergogna).

Immaginate di avere uno scrigno pieno di preziosi Tesori da conservare e tramandare ai vostri figli, voi cosa ne fareste ??? Credo che lo terreste in gran conto, di certo non lo abbandonereste per strada e neppure lo gettereste in una discarica.


Eppure il Paese che più al mondo è visitato per le sue bellezze, per la sua cultura, per la sua storia e i suoi tesori artistici non riesce a conservare queste perle dell'umanità, anzi, svogliatamente o le abbandona oppure le distrugge.

Dopo gli innumerevoli crolli del Sito di Pompei, e la miriade di reperti storici distrutti o andate Stranamente PERSI, ora un'ulteriore MAZZATA al nostro PATRIMONIO ( Nostro perchè di tutti!!!); durante i preparativi per una " mostra " ad Assisi, che lo storico dell'Arte Montanari ha definito un Evento Senza progetto Culturale, E' ANDATO DISTRUTTO UN INESTIMABILE GESSO DEL CANOVA.


Facile immaginare la scena mentre stavano spostando l'opera: Opssss m'è caduto... Vabbè è un gesso ne rifaranno un altro (Spero non siano state queste le parole), ma le RISATE dei Musei di tutto il mondo sulla nostra INCAPACITA' (ITALIANI MAFIA, BAFFO NERO E MANDOLINO) sicuramente echeggerà nelle loro esposizioni.

E' incredibile pensare che le mostre nel mondo con i NOSTRI BENI ARTISTICI portano milioni di turisti, qui invece rischiano la DISTRUZIONE.

La perla sulla ciliegia è che OSTINATAMENTE nessun GOVERNO ITALIANO riesce a RICONOSCERE la figura professionale dell'ARCHEOLOGO ( A momenti anche lo Zambia, paese di tutto rispetto, sta avanti a noi).

Non è un paese per Giovani, non è un paese per Vecchi e non è nemmeno più un paese per la Cultura...



1 commento:

  1. Musei: scoppi, crolli, vetrine che cadono, infiltrazioni dal soffitto, collezioni e reperti non esposti sulla cui conservazione non si sa nulla. Un paese di operatori per i beni culturali inetti. Nessuno è responsabile. Domanda: chi ha messo quella gente nel ruolo? Qualche anno fa, a Bologna, mi sono voluto togliere lo sfizio. Per caso, ripeto per caso, ero venuto a conoscenza di un concorso indetto dal comune per operatore museale. Mi sono recato nell'ufficio pertinente in Piazza Maggiore 1. Nessuno sapeva nulla. Ho insistito. Il bando è saltato fuori. Il giorno dopo, ho portato la documentazione. L'addetta mi ha guardato come fossi un marziano. Ha inserito le mie carte in una piccola pila raccolta da un elastico. Solo il mio curriculum superava nello spessore tutto il pacchetto. Conclusione: compresa la mia, le domande di partecipazione saranno state poco più di 5. I posti 2. In quel momento mi è stato chiaro: i posti erano già stati promessi. E la cosa era tenuta sottotraccia. Fu un evento che rovinava talmente l'immagine culturale e liberale della mia città che mi sono rifiutato di partecipare. Ora, chiediamoci chi sono gli inetti e la ragione per cui operano.

    @rewording

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)