Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

lunedì 28 novembre 2011

Lega Abolizione Caccia: TOGLI LA TERRA AI CACCIATORI !!!!


La  Lega per l'Abolizione della Caccia ( lac ) è stata fondata nel lontano 1978....

Riconosciuta come Associazione Ambientalista dal Ministero dell' Ambiente, promuove l'Abolizione della Caccia, la difesa della Fauna e dell'ambiente...

E' fautrice della Campagna per l'abolizione dell'Art. 842 del Cod. Civ. che permette ai cacciatori di entrare nella proprietà privata senza alcun permesso (TOGLI LA TERRA AI CACCIATORI).

 L'Articolo 842 recita: Il proprietario di un fondo non può impedire che vi si entri per l’esercizio della caccia, a meno che il fondo sia chiuso nei modi stabiliti dalla legge sulla caccia o vi siano colture in atto suscettibili di danno. Egli può sempre opporsi a chi non è munito della licenza rilasciata dall’autorità.

Per raggiungere questo scopo, la Lac, assieme ad altre associazioni, ha promosso una raccolta firme.

UNA RECENTE VITTORIA DELLA LAC E' STATA L'ACCOGLIMENTO DA PARTE DEL TAR DELLE MARCHE, DELLA SOSPENSIONE DELL'USO DI MUNIZIONAMENTO AL PIOMBO IN ALCUNE FORME DI CACCIA, IN QUANTO IL PIOMBO DISPERSO NELL'AMBIENTE E' CAUSA DEL SATURNISMO, UNA GRAVE MALATTIA CHE COLPISCE DIVERSE SPECIE ACQUATICHE.

BEN FATTO !!!!

.

10 commenti:

  1. Quando vivevo con i miei combattevo ogni giorno contro i cacciatori che si avvicinavano alle case. Ben venga ogni iniziativa per limitarne o impedirne ogni attività.

    RispondiElimina
  2. Co sta careza de denari la possibilità di eliminare o ostacolare in qualche modo la caccia è assai ardua. Però potrebbe esser utile per il futuro per reperire cibo ;-)

    RispondiElimina
  3. Sapessi quanto detesto i cacciatori! Uomini fuori dal tempo, privi di sensibilità
    Il piompo ha causato una moria di fenicotteri rosa nel parco delta del Po, tanto per dirne una.
    ABOLIAMOLA 'sta CACCIA che non ha più senso d'esistere come sport.

    RispondiElimina
  4. La caccia andrebbe abolita. Fine della storia.

    RispondiElimina
  5. Ah, mi è venuto in mente di aggiungere la spiegazione circa il perché non si abolisce la caccia.

    Il motivo è quello che mi è stato detto una volta da un tizio, la democrazia protegge le "minoranze" contro la volontà o l'interesse della "maggioranza". Quindi siccome esiste una lobby consistente di cacciatori, di produttori di fucili, munizionamento e buffetteria, eccetera, la democrazia ne tutela gli interessi.

    RispondiElimina
  6. leggere commenti tipo "la caccia andrebbe abolita e basta" è assai deprimente! Chiedete a chiunque del settore, ad una guardia forestale, ad un contadino. Se voi togliete la caccia sarà un disastro ecologico immane. Perchè? L'uomo ha da tempo distrutto quelli che erano gli equilibri naturali di un tempo. L'introduzione di specie forestiere ha danneggiato gravemente quelle autoctone. Si è visto cosi sparire svariati animali dalle nostre campagne. Il cacciatore, oltre che a procurarsi cibo, deve, se vede alcune specie di volatili o di roditori, per legge intervenire abbattendo questi animali che altrimenti causerebbero solo danni! Se il cacciatore non ci fosse, ci vorrebbero persone pagate per fare quello che fa lui, cioè controllo faunistico del territorio! p.s. il piombo potrà anche avere ucciso i fenicotteri del Po, ma dare la colpa al piombo contenuto nelle munizioni di un cacciatore e non a scarichi abusivi di aziende e fabbriche mi sembra arrampicarsi molto sugli specchi!

    RispondiElimina
  7. Caro Anonimo,si può dire che il tuo comento è piuttosto coreografico, direi che chi si arrampica sugli specchi sono ben altri... cioè i sostenitori della caccia!!! I cacciatori si procura il cibo???? Sai quanti cacciatori fanno le giornate di caccia all'estero-purtroppo- sparando all'impazzata facendo anche 15 prede e poi li gettano perchè non hanno neanche il tempo di "consumarli"??? Il paragone che fai sul piombo è ancora più "ridicolo", è come se tu affermassi che chi arresta un ladro lui ti risponde che c'è anche chi uccide, l'inquinamento va combattuto per la salute di tutti. Inoltre nell'inquinamento rientra non solo il piombo dei pallini MA ANCHE LA MIRIADE DI CARTUCCE SPARATE CHE LASCIATE VERGOGNOSAMENTE NEI NOSTRI BOSCHI!!!
    Oltre ad aggiungere la salvaguardia di tutte le specie, l'inquinamento che provocate, gli incidenti in cui vi sparate gli uni con gli altri scambiandovi per chissà quale tipo di bestie, ecc ecc...
    Fortunatamente siete rimasti in pochi, rumorosi ma pochi!!!

    RispondiElimina
  8. caro max se non sparite da soli ci penseremo noi a farlo. intendi?

    RispondiElimina
  9. Caro Signor Anonimo cosa devo intendere??? Che ci sono dei Vigliacchi che sparano agli uccellini???

    RispondiElimina
  10. Lascio una chicca trovata su youtube, una registrazione dove si sente l'assessore alla caccia della provincia di vicenza, il cacciatore spigolon, istigare la polizia provinciale a non rispondere alle richieste delle guardie zoofile volontarie, perchè sono talebani che vessano i poveri cacciatori.
    http://www.youtube.com/watch?v=cyVaOGDd694

    RispondiElimina

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)