Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

mercoledì 25 giugno 2014

Mondiali: E' finita come forse doveva finire ma ci sono sempre dei Ma...

Anche se oramai da anni non sono più un appassionato di calcio devo ammettere che con questo mondiale stavo ricascando nel Trappolone Mediatico ed il Flop Italiano mi ha riportato con i piedi per terra.


Ma in fine cosa è il Calcio e quali sono le sue regole ???

Beh, il modo più semplice per capirlo fino in fondo è guardare una partita tra bambini con la loro voglia di divertirsi e di vincere, ma vincere che cosa ??? Niente di materiale, nessuna Coppa o Denari, ma una sana competizione in cui tutti davano l'anima per poter gridare la parola più importante: GOOOOLLLL.


Ora dato che siamo in Italia e tutti si sentono Allenatori e Presidenti del Consiglio, allora, anche io essendo Italicus a pieno titolo vorrei dire la mia su questo mondiale e i alcuni suoi "Attori"...


Partiamo da Prandelli ??? Che dire, fino ai Mondiali ci ha condotto lui, ma poi ??? Schemi sbagliati, fiducia in alcuni giocatori non proprio all'altezza, tecnica di gioco rivolta soprattutto ad amministrare partite più che a vincerle veramente... Diciamo che ha fatto più la fortuna dei Bookmakers (Allibratori in Italiano con le loro quote sulla nostra Nazionale) piuttosto che all'Italia. Dimissioni ??? Direi Accettate, con tutto il rispetto comunque per un grande Allenatore che non ha saputo interpretare questo Mondiale.


Balottelli... Doveva essere la nostra Perla Nera ma... parte bene nei primi minuti dei primi tempi ma poi cala troppo visibilmente chissà forse troppo stress in fondo per lui ora la partita più importante è il suo Matrimonio... La sostanza c'è speriamo che cresca, oggi era meglio se stava a casa a scegliere il menù della festa.


Pirlo: Unico, Inimitabile... Sempre presente, nessun egoismo personale, interamente dedicato a tutta la  squadra, un vero Campione valido esempio di sacrificio, intelligenza e bravura... Non so se, per la sua età, potremo più ammirare il suo gioco in un prossimo mondiale: GRAZIE CAMPIONE...


Per il resto della Squadra non mi esprimo, ma peggio di tutti ci sono due " Personaggi " che pur non essendo Italiani hanno mal influito sulla nostra eliminazione:  " L'Arbitro Rodriguez " chiedendo scusa a tutti gli arbitri del Mondo ma forse sarebbe stato più " Attento " un Nord Koreano di Spalle mentre fumava una sigaretta piuttosto che lui...



Ed infine El Vampiro Suarez... Giuro mai in una partita avevo visto un giocatore mordere un suo avversario, e che addirittura, come alcuni rotocalchi hanno riportato, la sua squadra contribuisce con un supporto Psicologico per calmare i suoi attacchi di rabbia...


Nulla toglie che non eravamo all'altezza di questo Mondiale, e vabbè è andata così, per ora torno a godermi il vero calcio, quello pulito dei bambini...


domenica 22 giugno 2014

Papa Francesco contro la Mafia: Scomunica per tutti i Mafiosi...


In Calabria, nel territorio della Ndrangheta, davanti ad un'immensa folla, nel ricordo del piccolo Cocò Campilongo, un bambino di solo tre anni che le Cosche senza alcuna pietà hanno trucidato, Papa Francesco ha tuonato contro tutte le mafie lanciando il suo Anatema: " I Mafiosi sono Scomunicati " !!!

Una condanna che toglie quel finto velo di sacralità che, secondo le classiche fonti giornalistiche, fa apparire il Mafioso come un uomo Religioso con i loro giuramenti di Sangue tra Santini e Crocifissi, con un fantomatico Codice d'Onore che a proprio piacimento può essere messo da parte, come nel caso del Piccolo Cocò (Uccidere e Bruciare un Bambino di soli tre anni altro che codice d'onore, ma CODICE DEL DISONORE E DELLA MOSTRUOSITA').
 
Ma spero sia non solo una condanna per l'Idea Classica del Mafioso, ma per ogni forma di Mafiosità che a tutti i livelli impone il proprio potere e violenza su cittadini inermi ed indifesi, contro ogni forma di potere che per i propri interessi Uccide e Vessa chiunque, anche interi Popoli e/o Nazioni e che, purtroppo secondo molti trova rifugio anche nelle Religioni e le loro Istituzioni.

Dopo Papa Wojtyla che nel 1993 ad Agrigento ora anche Papa Francesco in nome di Dio dice NO ALLA MAFIA !!!




mercoledì 18 giugno 2014

Ergastolo o Fine Pena Mai ???

Purtroppo non è la recensione di un film o di un libro sulla società ed il sistema carcerario italiano, ma è una profonda discussione che in questi ultimi tempi pervade l'Italia a seguito di una serie di violenti omicidi che ha avuto il suo culmine nell'arresto sia del presunto omicida di Yara Gambirasio  e sia di C.L. reo-confesso dell'uccisione di sua moglie e dei suoi due stessi figli.

Ho escluso le farneticazioni, dovute per altro all'infiammarsi degli animi, sulla questione della pena di morte, perchè non credo che si possa fare giustizia su un omicidio provocandone un altro, pensando anche che un Boia dipendente dello Stato stesso non possa uccidere senza sentirsi anche lui un Assassino.

Ma sull'Ergastolo possiamo provare a discutere: l'Ergastolo Italiano prevede due opzioni, quello normale, massimo 30 anni con possibilità di permessi, semilibertà o libertà condizionata, mentre il secondo tipo è quello Ostatitivo applicato solitamente ai criminali più incalliti e per Associazione Mafiosa il quale esclude qualsiasi tipo di beneficio, permesso o altro.

Che pena dovrebbe dare un giudice ad un Uomo che, secondo sua stessa ammissione, essendosi infatuato di una sua collega, per sentirsi Libero ha Ucciso la Donna a cui aveva promesso Amore Eterno e assassinato i suoi stessi Figli ??? Considerando anche che dopo gli Omicidi sia andato con gli Amici a vedere la Partita dell'Italia contro l'Inghilterra dei Mondiali Brasiliani; per poi fingere al ritorno a casa la disperazione di un Uomo a cui avevano massacrato la propria Famiglia ???

Come se il mondo girasse solamente intorno a lui (prima donna), mentre tutte le altre persone siano solamente delle comparse che, come con una Gomma da cancellare, è possibile eliminare dal Copione della Vita. 

In un caso come questo e come tanti altri del passato quale pena dovrà essere applicata, rinchiuderlo e gettare via la chiave per sempre  o tentare un recupero ??? Ma che tipo di recupero ??? 

C'è chi considera il Carcere a Vita una forma di Pena di Morte procrastinata nel tempo e chi la migliore sostituzione alla Pena di morte nel rispetto della vita...

Ma nel Passato che effetti hanno avuto le Pene inflitte per altri delitti altrettanto sconvolgenti (due casi ad esempio): cosà sarà cambiato in Erika (Delitto di Novi Ligure) che a 16 anni assieme al fidanzatino uccise la propria madre ed il fratellino, o per il delitto di Cogne dove, secondo la sentenza, la Franzoni uccise il proprio figlio ???

Non so e non so rispondere, ma penso che qualcosa non vada in noi, nel nostro modo di vivere, tutto concentrato esclusivamente su noi stessi, in ufficio, a casa, in automobile, ci sentiamo i padroni del mondo e una cosa è giusta solo se ci conviene, altrimenti tutto è discutibile, come la vita  stessa delle altre persone che ci circondano...







lunedì 16 giugno 2014

Il WWF vince la battaglia contro le Trivellazioni nel Parco del Virunga.

Il WWF è riuscita ad imporre alla Compagnia Petrolifera Inglese Soco la fine delle Trivellazioni nel Parco  Nazionale Africano del Virunga, un cosmo di Biodiversità che comprende anche la vita e la sopravvivenza dei rarissimi Gorilla di Montagna.

Leggendo l'Articolo sul sito del WWF ( Clicca Qui ), la Denuncia Partita ad Ottobre 2013 da parte proprio del WWF presso l'OCSE ha avuto il Felice risultato del ritiro della Compagnia dal Parco del Virunga e l'IMPEGNO a non operare in tutti gli altri siti Patrimonio dell'Umanità.

Prima o poi riuscirà il nostro pianeta a liberarsi dalla morsa del Petrolio ma già questa vittoria è un passo molto importante per la salvaguardia del pianeta e per la sopravvivenza dei Gorilla di Montagna.

Un ultima notizia sul WWF targato Italia è la Nomina della Giornalista Donatella Bianchi a Presidente del WWF ITALIA nota per il suo impegno televisivo per la difesa e tutela del Mare ( trasmissioni  come Sereno Variabile e Linea Blu ); Congratulazioni e Buon Lavoro !!!

domenica 15 giugno 2014

Ci siamo assentati...

E si, da ben nove giorni il Blog è stato in pausa, beato lui che si è riposato, ma tra gli impegni lavorativi e soprattutto quelli Familiari non ho avuto il tempo di avvicinarmi al Computer (Anche se, in verità, devo confessare che qualche partitina a Ruzzle - che passione - non me la sono negata, ma nei piccoli spazi di relax ho preferito Ruzzolare qualche parola a caso piuttosto che avvicinarmi al Blog).

Ammessa la giustificazione di Ruzzle, ma in questi giorni cosa è successo di eclatante ???

Bella domanda: un po di tutto...

Considerando che parliamo di Italia:

Mafia (rientro di Dell'Utri in Italia dal Libano e pentimento del Boss dei Casalesi Iovine);

Corruzione (Indagini della Magistratura sulla Cupola Tangentara a tutti i livelli del Mose di Venezia e sull'Expò di Milano);

Calcio (Sono iniziati i mondiali e, messi da parte disoccupazione, licenziamenti e crisi economica, gli Italiani tutti in Piazza a festeggiare la vittoria dell'Italia sull'Inghilterra).

Un bel trittico di Argomenti ma se Dell'Utri è in Carcere, se il Boss Iovine si pente e invita altri Camorristi a Pentirsi e se la Magistratura sta distruggendo la Corruzione negli appalti allora, amici miei, l'ITALIA può anche permettersi di VINCERE I MONDIALI I CALCIO - Bravo Balottelli e tutto il resto della squadra -

Ps: Forz... ehmmm Viva L' Italia che è meglio :)


venerdì 6 giugno 2014

I racconti della rete: Molte volte nella vita sarete sgualciti e rigettati ma...


Un professore mostra un biglietto da 20 € e chieda ai suoi studenti: "Chi vuole questo biglietto? " Tutte le mani si alzano.
 
Allora comincia a sgualcire il biglietto e poi chiede di nuovo: "Lo volete ancora?" Le mani si alzano di nuovo.
 
Getta per terra il biglietto sgualcito, lo pesta con i piedi e chiede: "Lo volete sempre?" tutte le mani si rialzano.
 
Quindi dice: "Avete appena avuto una dimostrazione pratica! Importa poco ciò che faccio con questo biglietto, lo volete sempre, perché il suo valore non è cambiato. Vale sempre 20 €”.
 
Molte volte nella vostra vita, sarete sgualciti, rigettati dalle persone e dagli avvenimenti. Avrete l'impressione di non valere più niente, ma il vostro valore non sarà cambiato agli occhi delle persone che vi amano davvero. Anche nei giorni in cui sentiamo di valere meno di un centesimo il nostro vero valore è rimasto lo stesso...

mercoledì 4 giugno 2014

Pensiero Naturale del giorno: Le false Opinioni...


LE FALSE OPINIONI SOMIGLIANO ALLE MONETE FALSE: CONIATE DA QUALCHE MALVIVENTE E POI SPESE DA PERSONE ONESTE, CHE PERPETUANO IL CRIMINE SENZA SAPERE QUEL CHE FANNO...

Joseph de Maistre

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)