Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

mercoledì 26 febbraio 2014

PEDALA: Sabato aumento Benzina e Diesel pari a 0,34 Centesimi per litro...

Nuovo salasso "Petrolifero" per i cittadini Italiani che proprio non riescono a fare a meno dell'automobile sia per il lavoro o per circolare nelle Ragnatele viarie delle Città...

Da Sabato Primo Marzo, e non Primo Aprile, come previsto dal Decreto del Fare dell'Ormai Ex Premier Letta, e che oggi nessuno pensa di togliere, le Accise sui Carburanti incrementeranno di 0,24 Centesimi per litro a cui, ovviamente, si deve ponderare l'Iva complessiva, arrivando così a 0,34 centesimi per litro.

Probabilmente questo ci porterà ad usare l'automobile con minore frequenza ed un'andatura più oculata per risparmiare regalandoci probabilmente strade più libere ed aria più pulita, MA c'è sempre un MA: infatti considerando che ancora oggi purtroppo in ITALIA gran parte delle MERCI VIAGGIA SU STRADA questo comporterà un inesorabile AUMENTO DEI PREZZI dei beni  per ammortizzare il Costo aggiuntivo della Benzina, basta pensare ad alle Arance Siciliane che dovranno arrivare a Milano, oppure un prodotto industriale che al contrario va da Nord verso il Sud.

Pertanto AUTO A GAS e BICICLETTA e come, per i pochi sciagurati che hanno seguito SAN REMO, il buon FRANKIE HI ENERGY aveva profetizzato: " PEDALA " Ps: che fa anche bene alla Salute...



lunedì 24 febbraio 2014

Pensiero Naturale del giorno: I giovani devono Partire per Curiosità non per Disperazione ...

Secondo me i giovani devono partire, devono andar via ma per curiosità non per disperazione e poi devono tornare. 

I giovani devono andare, un po’ come ho fatto io, sono sempre partito e sempre tornato. 

Devono andare per capire com’è il resto del mondo ma anche per  un’altra cosa ancora più importante, per capire se stessi, perché c’è un italianità che non è quella dell’orgoglio nazionale.

Noi italiani dobbiamo capire una cosa, che siamo come dei nani sulle spalle di un gigante, tutti, e il gigante è la cultura, una cultura antica che ci ha regalato una straordinaria, invisibile capacità di cogliere la complessità delle cose, articolare i ragionamenti, tessere arte e scienza assieme e questo è un capitale enorme e per questa italianità c’è sempre  posto a tavola per tutto il resto del mondo.

Renzo Piano

domenica 23 febbraio 2014

Allarme Calamari Giganti in Giappone...

Come usciti dalle più antiche leggende Marinaresche dove Giganteschi Mostri Marini terrorizzavano le genti di Mare, in questi ultimi Mesi nei Mari del Giappone sono stati ritrovati e Segnalati diversi Calamari Giganti dalle Incredibili Misure, fino ad OTTO METRI.

Queste Creature nel passato erano considerate pure fantasie ma, in questi ultimi anni, grazie alla Tecnologia che ci ha permesso di arrivare a profondità prima inarrivabili e grazie a ricerche scientifiche, hanno dimostrato la loro esistenza, ma il ritrovarne diversi in un così breve lasso di tempo in un'area circoscritta è una cosa rarissima che impone alcune domande.

Questi Calamari che normalmente vivono in grande profondità difficilmente vengono in superficie, ma cosa può averli spinti ad arrivare in superficie ???

Ed è alquanto strano che i diversi avvistamenti e spiaggiamenti siano avvenuti in Giappone in località, probabilmente, in prossimità delle Centrali Nucleari e delle Correnti Marine che vi circolano. Quindi è possibile una correlazione tra le perdite di Radiazione delle centrali e il ritrovamento di questi esseri ???

Come già detto l'esistenza di Calamari Giganti è stata più volte confermata ma c'è da chiedersi se  una mutazione Genetica di altre specie è possibile oppure è solo una casualità dovuta anche alla diminuizione del Pesce nei Mari a causa di  una pesca intensiva che sta togliendo il cibo a questi Animali Giganti che per sopravvivere sono costretti a lasciare le profondità Marine.

Ben poco si conosce sulle loro abitudini e delle diverse specie riconosciute, tra queste ad esempio  il Calamaro Gigante di Humboldt che viene additato come il Diavolo Rosso sia per la sua colorazione e soprattutto per la sua aggressività predatrice anche nei confronti dell'uomo.

RIF: www.repubblica.it  
  www.diregiovani.it

giovedì 20 febbraio 2014

Pensiero Naturale del giorno: si può imparare tanto anche da un Bambino...

UN BAMBINO PUO' INSEGNARE SEMPRE TRE COSE A UN ADULTO:
AD ESSERE CONTENTO SENZA MOTIVO,
AD ESSERE  SEMPRE OCCUPATO CON QUALCHE COSA 
E A PRETENDERE CON OGNI SUA FORZA QUELLO CHE DEISIDERA...

Paulo Cohelo

domenica 16 febbraio 2014

I racconti della Rete: E' solo un Cane ??? No è soprattutto un Angelo...

E' SOLO UN CANE ???
TI ASPETTA A QUALSIASI ORA.
SE SEI TRISTE RESTA AL TUO FIANCO
E TI CONFORTA.
E' FELICE DI VEDERTI IN OGNI MOMENTO
E IN OGNI LUOGO.
TI GUARDA NEGLI OCCHI E SA DIRTI TANTE COSE
PUR NON SAPENDO PARLARE.
E SE SAPESSE PARLARE
TI DIREBBE SOLO PAROLE D'AMORE.
PROTEGGE TE, 
I TUOI CARI,
E SAREBBE DISPOSTO A DARE LA VITA PER QUESTO.
NON TI CHIEDE NIENTE,
GLI BASTA UNA CAREZZA
PER SENTIRSI UNICO.
QUANTI ESSERI VIVENTI
POSSONO OFFRIRTI TUTTO QUESTO ???
 NO, NON E' SOLO UN CANE,
E' UN ANGELO CUSTODE...  

(Anonimo)

mercoledì 12 febbraio 2014

Ti auguro di avere tempo, tempo per la vita...



TI AUGURO TEMPO


NON TI AUGURO UN DONO QUALSIASI,
TI AUGURO SOLTANTO QUELLO CHE I PIU' NON HANNO.

TI AUGURO TEMPO, PER DIVERTIRTI E PER RIDERE;
SE LO IMPIEGHERAI BENE POTRAI RICAVARNE QUALCOSA.

TI AUGURO TEMPO, PER IL TUO FARE E IL TUO PENSARE,
NON SOLO PER TE STESSO, MA ANCHE PER DONARLO AGLI ALTRI.

TI AUGURO TEMPO, NON PER AFFRETTARTI A CORRERE,
MA TEMPO PER ESSERE CONTENTO.

TI AUGURO TEMPO, NON SOLTANTO PER TRASCORRERLO,
TI AUGURO TEMPO PERCHE' TE NE RESTI:

TEMPO PER STUPIRTI E TEMPO PER FIDARTI E NON SOLTANTO PER
GUARDARLO SULL'OROLOGIO.

TI AUGURO TEMPO PER GUARDARE LE STELLE
E TEMPO PER CRESCERE E MATURARE.

TI AUGURO TEMPO PER SPERARE NUOVAMENTE E PER AMARE.

NON HA PIU' SENSO RIMANDARE,

TI AUGURO TEMPO PER TE STESSO,
PER VIVERE OGNI TUO GIORNO, OGNI TUA ORA COME UN DONO.

TI AUGURO TEMPO ANCHE PER PERDONARE.

TI AUGURO TEMPO, TEMPO PER LA VITA.

( Elli Michler )

 

lunedì 10 febbraio 2014

Pensiero Naturale del giorno: Educare Mente e Cuore...

EDUCARE LA MENTE SENZA EDUCARE IL CUORE NON E' AFFATTO EDUCARE...

Aristotele

Educating the mind without educating the heart is no education at all...

Éduquer l'esprit sans éduquer le cœur n'est pas éduquer...

Educar la mente sin educar el corazón no es educación en absoluto...

La verità non può essere Infoibata...

- Con l'espressione massacri delle foibe, o spesso solo foibe, si intendono gli eccidi ai danni della popolazione italiana della Venezia Giulia e della Dalmazia, occorsi durante la seconda guerra mondiale e nell'immediato dopoguerra. Il nome deriva dai grandi inghiottitoi carsici dove furono gettati i corpi delle vittime, che nella Venezia Giulia sono chiamati, appunto, "foibe". - Tratto da Wikipedia

Nessun riferimento Politico, solo il ricordo per chi " Inerme " ha subito una vera e propria Epurazione Etnica... E' giusto non dimenticare nessuna vittima delle Ideologie o delle Guerre, perchè una persona (Uomo, Donna, Bambino o bambina) uccisa è un dramma dell'Umanità, il rifiuto alla Fratellanza e alla Solidarietà. Pensiero Naturale

martedì 4 febbraio 2014

Mercoledì 5 Febbraio Prima Giornata contro lo Spreco Alimentare...

Potete immaginare una parte di mondo che soffre di carestie per mancanza di cibo mentre l'altra  parte, ovviamente più ricca, ha il problema delle Migliaia di Tonnellate di cibo ancora buona che vengono gettate o fatte scadere ma ancora commestibili ??? 

Questo purtroppo è uno dei tanti paradossi dei nostri tempi che continua ancora a dividere il mondo e non solo, infatti, anche qui in Italia, come in tanti altri paese " Ricchi " c'è una parte della Popolazione che stringe troppo miseramente la cinghia per tirare avanti mentre chi ha ancora la possibilità di spendere oltre i propri bisogni continua a sprecare cibo.

Il Ministero dell'Ambiente Italiano ha Istituito la Giornata Nazionale contro lo spreco Alimentare nel nostro Paese con il sostegno del WWF e di altre Associazioni con l'obiettivo, soprattutto, di sensibilizzare gli Italiani su questo problema.

Lo spreco, oltre che sul Piano Morale in rispetto per gli Uomini, le Donne ed i Bambini che ogni giorno Muoiono per Malnutrizione,  ha anche un impatto ambientale riguardo il consumo di suolo, energia e acqua per produrre cibi che finiranno direttamente in discarica e tutto questo per un consumismo al di fuori di ogni regola Umana....

Anche se, forse proprio a causa di questa crisi che attanaglia molte famiglie, molte statistiche riportano una diminuizione degli sprechi in Italia, una maggiore sensibilizzazione su questo argomento è d'obbligo sia nel controllo di quello che si acquista e nel caso in cui ci sia cibo che si pensa di non consumare prima della scadenza ricordiamoci di chi ha bisogno e DONIAMOLO alle tante Mense che si occupano dei poveri (lo stesso vale anche per gli abiti che non indossiamo più ).

Continuiamo ad essere Umani...



sabato 1 febbraio 2014

Pensiero Naturale del giorno: L'Aquilone...

NON AVER PAURA DELLE DIFFICOLTA' CHE INCONTRI...
RICORDA CHE L'AQUILONE SI ALZA CON IL VENTO CONTRARIO E MAI CON QUELLO A FAVORE !!!

Anonimo

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)