Descrizione

UN PICCOLO SPACCATO DELLA NOSTRA SOCIETA' IN CONTINUA EVOLUZIONE, CON UN OCCHIO DI RIGUARDO AL RISPETTO DELLE PERSONE E ALLA NOSTRA MADRE TERRA...

seguimi

SEGUI E VOTA PENSIERO NATURALE SU :

Evasione Fiscale

ANCHE IL CITTADINO DEVE PARTECIPARE ALLA LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE RICHIEDI SEMPRE LO SCONTRINO E/O RICEVUTA FISCALE, E' UN TUO DIRITTO!!!

Lettori fissi

venerdì 31 maggio 2013

Australia delle Meraviglie: Scoperta Lumaca Gigante Rosa...

L'incredibile ecosistema Australiano non finisce mai di stupire, e così, quasi come  fosse un disegno uscito da una Favola per bambini, a colorare i libri sugli esseri viventi, è stata scoperta una incredibile Lumaca Gigante Rosa (fino a 20 Cm).

Gli scienziati, dopo aver studiato questi Coloratissimi esemplari, hanno Battezzato questa nuova specie col nome di Triboniophorus Graeffei.

Il suo comportamento non sembrerebbe particolarmente diverso da qualsiasi altra specie di lumaca muovendosi nelle ore serali e nutrendosi di Muschi e Licheni.

La bellissima Natura di questo nostro pianeta non smetterà mai di Stupirci...

RIF: www.greenme.it

mercoledì 29 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: la vigliaccheria o il Buon Senso...

QUANTA STOLTEZZA, QUANTA VIGLIACCHERIA, QUANTA TRISTEZZA SI NASCONDONO TALORA SOTTO LA MASCHERA DEL BUON SENSO...

Arturo Graf

venerdì 24 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: E' un bene o non è un bene che il popolo comprenda ???

E' UN BENE CHE IL POPOLO NON COMPRENDA IL FUNZIONAMENTO DEL NOSTRO SISTEMA BANCARIO E MONETARIO, PERCHE' SE ACCADESSE CREDO CHE SCOPPIEREBBE UNA RIVOLUZIONE PRIMA DI DOMANI MATTINA...

Henry Ford

giovedì 23 maggio 2013

martedì 21 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: La Libertà pura e semplice...

OGNI INDIVIDUO HA DIRITTO ALLA LIBERTA' DI OPINIONE E DI ESPRESSIONE INCLUSO IL DIRITTO DI NON ESSERE MOLESTATO PER LA PROPRIA OPINIONE E QUELLO DI CERCARE, RICEVERE E DIFFONDERE INFORMAZIONI E IDEE ATTRAVERSO OGNI MEZZO E SENZA RIGUARDO A FRONTIERE...

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (Articolo 19)

Everyone has the right to freedom of opinion and expression; this right includes the right to hold opinions without interference and to seek, receive and impart information and ideas through any media and regardless of frontiers...

Toute personne a droit à la liberté d'expression; ce droit comprend la liberté de rechercher, de recevoir et de répandre des informations et des idées de toute espèce, sans considération de frontières...

Toute personne a droit à la liberté d'opinion et d'expression, ce droit comprend le droit d'avoir des opinions sans interférence et de rechercher, de recevoir et de répandre des informations et des idées par tout média et sans considération de frontières...

lunedì 20 maggio 2013

Mi hanno rubato il futuro ma nessuno mi sente... Save the Children e i bambini Italiani

Tratto dal sito di Save the Children: "In Italia 1 bambino su 3 è a rischio povertà. Il 18% dei ragazzi abbandona la scuola e 1 milione e mezzo vive in territori avvelenati. Il 40% dei giovani è senza lavoro e molti non riescono a formare una famiglia o lasciare la casa dei genitori. Diamo l’allarme tutti insieme. Perché rubare il futuro ai bambini significa rubarlo al nostro paese".

Purtroppo siamo tra gli ultimi posti in Europa, dopo Grecia e Spagna, sul futuro dei Nostri Bambini e Adolescenti, questo risulta dall'Allarme lanciato da save the Children che analizza le varie cause che stanno Depredando i Giovani del loro futuro e delle opportunità di vita colpiti dalla Povertà Economica, Sociale, Lavorativa, Sanitaria e dell'Istruzione arrivando anche all'abbandono della scuola per mancanza non solo di strutture adeguate ma della capacità contributiva delle famiglie nel sostenere i ragazzi agli studi.

Una situazione contingente veramente drammatica che in molti FANNO FINTA DI NON VEDERE O ASCOLTARE, a partire dai MISERI, per essere educati, ASSEGNI FAMILIARI DA TERZO MONDO.

ORA LA DOMANDA E' SCOPRIRE CHI SONO IL LADRI CHE STANNO RUBANDO IL FUTURO AI NOSTRI FIGLI... LO SAPPIAMO OPPURE NO ???

Rif: www.allarmeinfanzia.it

 

sabato 18 maggio 2013

Militare Suicida: le sue ultime parole lasciate su Facebook

Juri Izzo, Sottocapo della Marina Militare, appena Ventinovenne ha dato addio alla Vita suicidandosi sulla Nave dove prestava servizio.

Un ragazzo che aveva scelto la Carriera Militare, ma questo non lo rendeva diverso dalle aspirazioni e dalle gioie dei suoi stessi coetanei, un ragazzo in Divisa, con i suoi obblighi e doveri, ma con la stessa vitalità di tutti.

Eppure qualcosa o " Qualcuno " lo ha colpito nell'animo, lo hanno ferito e Juri non ha avuto la forza di superare questi ostacoli ed ha ceduto non avendo più nè il coraggio e nè la forza di continuare arrivando a compiere il suo estremo gesto.

Ma prima di morire Juri ha lasciato queste sue ultime parole su Facebook :

"Stanco di vivere in questo mondo troppo forte per me . Stanco di aver fatto lo sbaglio di comprare una casa e di ristrutturarla. Stanco di soffrire per le persone che non mi meritano. Stanco di conoscere persone false, di fare sacrifici inutilmente. Stanco  di abbattere i muri che ostacolano il mio cammino"...

Nel silenzio della notte un ragazzo ci ha lasciato, forse anche per motivi economici,  ma soprattutto per la falsità delle persone che lo circondavano e che forse lo opprimevano nell'anima.

Su queste persone ricade la Condanna per la morte di Juri !!!

Rif: www.ilmattino.it/

venerdì 17 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: Ciò che abbiamo e ciò che ci manca...

LA FELICITA' NON DIPENDE DA QUELLO CHE CI MANCA, MA DAL BUON USO CHE FACCIAMO DI QUELLO CHE GIA' ABBIAMO...

Arnaud Desjardins

Happiness does not depend on all that we lack, but on the way in which we use all that we have...

Le bonheur ne dépend pas de ce qui nous manque, mais de la façon dont nous nous servons de ce que nous avons...

La felicidad no depende de lo que nos falta, sino del buen uso que hacemos de lo que tenemos... 

giovedì 16 maggio 2013

18 Maggio 2013 Giornata Internazionale delle Piante

FASCINATION OF PLANTS DAY è un avvenimento internazionale per la Scoperta o la Riscoperta del mondo delle Piante: della lo Bellezza, della loro Utilità, dei loro Colori e dei loro Frutti...


L'edizione di quest'anno vede la Partecipazione di ben 56 Paesi, tra cui anche l'Italia, per celebrare queste nostre bellissime Amiche.




" Lo scopo è affascinare con le piante il maggior numero possibile di persone in tutto il mondo ed entusiasmarle sull’importanza delle scienze vegetali per l’agricoltura e la produzione sostenibile di cibo, ma anche per l’orticoltura, la silvicoltura e nel fornirci tutti i prodotti non alimentari di origine vegetale, come fibre tessili, carta, legno, composti chimici, energia e farmaci. Si parlerà anche del ruolo delle piante nella tutela dell’ambiente ". 
( Prof. Martin Kater Coordinatore FoPD Italia )


Per chi volesse aderire :Elenco delle città che partecipano

mercoledì 15 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: A rischio Contagio di Buon Umore...

SE TUTTI LO FACESSERO ANCHE UNA SOLA VOLTA AL GIORNO, REGALARE UN SORRISO, IMMAGINI CHE INCREDIBILE CONTAGIO DI BUON UMORE SI ESPANDEREBBE SULLA TERRA???

Mark Levy

martedì 14 maggio 2013

Un petit Coffee Break

Un po' in francese e un pò in inglese per dire che mi sono preso una piccola pausa dal Blog, una pausa caffè un pò lunghetta, ma la vita scorre e gli impegni e qualche nuovo progetto si sono accavallati, ma di sicuro non lascio e tanto meno abbandono questo piccolo spazio di pensiero e di certo non ho nemmeno abbandonato i tanti altri Blogger che seguo, anche se in lettura veloce e senza lasciare commenti, ma vi seguo sempre.

Ora, speriamo, che tutto ritorni alla "quasi" normalità...

Ps: la battuta di qualche amico insinuava che anche io fossi andato in " Riflessione" in un Conventello come sta facendo il Governo, ma non ho bisogno di ritiri, io ho le idee chiare... Io :)

Un saluto a tutti e a presto.


domenica 5 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: anche un pesce può essere un Genio

OGNUNO E' UN GENIO.

MA SE SI GIUDICA UN PESCE DALLA SUA ABILITA' DI RAMPICARSI SUGLI ALBERI,

LUI PASSERA' TUTTA LA SUA VITA A CREDERSI STUPIDO...

Albert Einstein

Everybody is a genius. But if you judge a fish by its ability to climb a tree, it will live its whole life believing that it is stupid...

Tout le monde est un génie. Mais si vous jugez un poisson sur ses capacités à grimper à un arbre, il passera sa vie à croire qu'il est stupide...

Todo el mundo es un genio. Pero si juzgas a un pez por su habilidad para trepar árboles, vivirá toda su vida creyendo que es estúpido...

Omnibus est ingenio. Si autem iudicas piscis posse ascendere in arborem, ut Stultum est credendum omni vita futura sit...

Previsioni per il futuro...

Tranquilli non mi sono dato agli Auspici degli Oroscopi o alla lettura della Posa del Caffè ( che va tranquillamente nei miei Gerani come concime ), ma semplicemente una serie di previsioni a medio lungo termine su cosa di bello potrebbe riservarci il futuro.

Nulla di particolarmente Fantascientifico, anzi, ma piccoli sogni che ci potrebbero aiutare a vivere e socializzare meglio.

Previsioni a breve Termine ( 5 anni ):

1) Obbligo per tutti dell'avvio della raccolta differenziata con la creazione di aree di raccolta Specializzate e successive Dismissioni e Bonifiche delle Discariche ( La Tassa sull'immondizia sarà relazionata in base a quanto e come il singolo cittadino o interi condomini smaltiscono la propria spazzatura, e per i più " Ricicloni " si potrebbe arrivare a non pagare Nulla).

2) Abbandono totale dell'Energia Nucleare e incremento delle Energie Pulite (Eolico e Solare), con obbligo per le nuove Costruzioni a predisporre impianti Solari, mentre per gli Impianti a Terra (Vedi le intere colline ricoperte da pannelli Fotovoltaici), una maggiore tutela dei Paesaggi e un limite massimo di pannelli impiantabili per superficie.

3) Trasporto Pubblico Gratis per gli Studenti ( Anche Universitari ) e per i Pensionati, ritorno del Controllore non solo per evitare i cosiddetti " Portoghesi " (non paganti), ma anche per evitare i danni degli incivili o piccoli reati (scippi), e aggressioni, non solo Notturne, agli Autisti soli con un Piccolo collegamento con la sala Operativa delle forze dell'ordine (tipo allarme), che richiede l'eventuale intervento di una pattuglia.

Previsioni a Medio termine ( 10 anni ):

1) Riforma del sistema Carcerario Italiano, con suddivisione dei detenuti per età e tipo di reato (inimmaginabile mettere nella stessa cella un ventenne che ha fatto uno scippo con un cinquantenne pluripregiudicato - risultato: nessun recupero del secondo e disastro totale per il primo), corsi di recupero con attribuzione di punteggi per frequenza e risultati su cui scontare la pena. Abbandono delle strutture Gigantesche ma l'ideazione di Mini-Carceri per i reati di piccola entità e creazione di Strutture Specializzate per i reati più Gravi e di stampo Mafioso.

2) Istruzione Pubblica Aperta a Tutti con l'abbandono dell'Idea del singolo, della singola classe, della singola scuola dove il risultato è solo il voto che l'Ego-singolo riesce a prendere senza coordinarsi sul resto della classe, ma  la creazione di piccoli gruppi, diversi per materia, dove gli alunni, compagni ed amici, dovranno studiare assieme e creare quindi un Team, a cui l'insegnante attribuirà un voto (così potrà verificarsi che il compagno rimasto indietro verrà aiutato non solo dalla maestra, ma anche dal resto del gruppo.

3) Wifi pubblico con un minimo di Mega/Navigazione per tutti ovunque (forse il più semplice e più realizzabile di tutte le previsioni).

Previsioni a Lungo termine ( 20 anni ):

1) Abbandono delle Grigie Politiche Industriali dirette solo al profitto senza se e senza ma, ma nuove politiche di progresso dirette al bene sociale e la responsabilizzazione e specializzazione costante degli Operai, non più Numeri sostituibili o cancellabili, ma professionisti al servizio dell'azienda. Un operaio trattato come tale e maggiormente specializzato è un Guadagno per l'azienda.

2) Ritorno alla vera Natura Economica del Paese: a) Tutela della vocazione Turistica dell'Italia, unico e vero Petrolio Italiano, recupero e valorizzazione di tutte le nostre perle Ambientali, Culturali, Storico e Artistiche che tutto il mondo ci invidia; b) Nuove politiche Agricole dirette ad eliminare i pesticidi Inquinanti e incentivi per i prodotti Biologici; c) Politiche di Integrazione Strutturali per gli immigrati evitando i cosiddetti ghetti dove interi quartieri vengono abitati da stranieri abbandonati a se stessi.

3) Una Legge Elettorale degna di un Paese Civile che non possa più essere definita un PORCELLUM.

Solo sogni ??? Chissà, la speranza è sempre l'ultima a morire... 

Ps: per l'anno di visita degli Alieni ??? Hanno detto che non se ne parla fin quando non si realizzerà la previsione della Legge Elettorale, quindi, possiamo stare tranquilli per tanto, ma tanto tempo...





giovedì 2 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: Televisione Ladra di Tempo e Serva Infedele

IL TEMPO TRASCORSO A GUARDARE LA TELEVISIONE ALLONTANA IL BAMBINO  DALLA LETTERATURA...

LA CAPACITA' DI LEGGERE E' SCARSAMENTE SVILUPPATA E IL VALORE DELLA LETTURA TRASCURATO...

I BAMBINI VENGONO ABBANDONATI AD UNA SERVA INFEDELE CHE LI ESPONE A VICENDE SCONNESSE  RACCONTATE DA PERSONE SCONNESSE...

Jhon Condry

Usi Obbedir Tacendo e Tacendo Morir... La vita di chi indossa una divisa.

" Usi Obbedir Tacendo e Tacendo Morir " fu il primo Motto dell'Arma dei Carabinieri e che dopo la Seconda Guerra Mondiale venne sostituito da: " Nei Secoli Fedele ".




Eppure nessun militare ha dimenticato questo primo Motto, ricordato ad ogni giuramento dove si richiede l'Estremo Sacrificio, La Vita,  per la difesa del proprio Stato, la tanto vituperata Patria, del Cittadino e delle Istituzioni, anche quelle non amate.


Gli unici, uomini e donne in divisa, che in tempo di pace sono in guerra, in guerra contro le Mafie, contro la Criminalità, e che ogni giorno affrontano armi in pugno Rapinatori, Delinquenti Comuni e chi ha avuto il barbaro coraggio di sciogliere un bambino nell'acido, con criminali che nulla hanno da perdere.


http://www.youtube.com/user/CiroStyle1?feature=watch

Quasi ogni santo giorno, nella Cronaca Nera di un qualsiasi Paese, Cittadina o Città c'è un Militare Ucciso o Ferito per aver compiuto il proprio dovere, non esiste Pasqua, Natale o Primo Maggio loro ci sono sempre sotto il sole di Agosto o il freddo d'Inverno, sono li.

Eppure per molti sono il nemico, chi ti fa la Multa perchè non si indossa la cintura, ma non sono solo questo sono tanto altro, tanto di più.

Indossare una divisa per stipendi non proprio Onorevoli, accettare di andare lontano dalla propria casa, dalla propria Regione, accettare di essere scherniti da Stupide o Infamanti Barzellette... E no, Essere un Militare è una scelta di vita non semplice, ci vuole passione o forza di volontà, non è sedersi dietro una scrivania.

Come in ogni forma di società organizzata possono esserci alcune "Mele Marce", ma questi non possono Cancellare o Demonizzare il lavoro ed il Sacrificio dei Molti che " Obbedir Tacendo " sono al nostro fianco per difenderci e tutelare i nostri cari e i nostri beni.

mercoledì 1 maggio 2013

Pensiero Naturale del giorno: Lo Stato dell' Elemosina per la sopravvivenza

FARE L'ELEMOSINA AD UN UOMO NUDO, PER STRADA, NON ESAURISCE GLI OBBLIGHI DELLO STATO, CHE DEVE ASSICURARE A TUTTI I CITTADINI LA SOPRAVVIVENZA, IL NUTRIMENTO, UN VESTIRE DIGNITOSO E UN MODO DI VIVERE CHE NON CONTRASTI CON LA SUA SALUTE...

Montesquieu

Etichette

Abruzzo (5) Acqua (38) Adriano Celentano (2) alberto sordi (3) Alda Merini (3) Alieni (3) Alpini (1) Amazzonia (8) Ambiente (184) Amore (28) Animali (79) Antonello Venditti (1) Anziani (6) Api (1) Art. 18 (9) Arte (11) attentato (26) Auguri (35) Australia (1) Autunno (2) Bambini Scomparsi (10) Banche (4) Battiato (1) Bellissima Italia (42) Benedetto XVI (1) Beppe Grillo (8) Bismarck (2) blog (234) Bocelli (1) Bolzano (1) Borsellino (3) Boston (1) Branduardi (1) Brasile (1) Caccia (25) Calabria (14) Calcio (5) Camorra (23) Campania (4) Canada (1) Cane (1) Carabinieri (7) cartoni animati (2) Chiesa (12) cibo biologico (8) Cicogna (3) Cile (1) Cina. (7) Claudio Villa (1) Colombia (1) Corpo Forestale (9) Costituzione Italiana (33) croce (20) Cronaca (3) Cultura (16) Danimarca (1) De andrè (2) Delfini (1) Discariche (10) Domenica (5) Don Camillo e Peppone (3) Droga (8) economia (76) Emilia Romagna (7) emozioni (108) energia (25) Enpa (4) esercito (18) Estate (9) estinzione (22) Europa (38) Europa schengen  Danimarca (1) Europa schengen (2) Falcone (1) Famiglia (2) Farfalle (2) Ferragosto (6) festa della mamma (2) film (9) Finanza (2) firenze (6) Fiumi (4) Foibe (2) Fotografie (3) Francesco I (5) Francia (9) Fulvio Frisone (1) Gatti (4) Genova (4) Germania (8) Gesù (6) Gheddafi (8) Giappone (12) Giorgio Gaber (1) Giovanni Paolo II (5) Gratis (1) Grecia (6) Greenpeace (2) Guardia di Finanza (15) guerra (31) Halloween (1) Henry Ford (1) Huxley (1) i racconti della rete (5) imu (5) India (1) Inghilterra (8) Inghilterra. (9) Internet (2) Irlanda (1) Italia (236) Ivano Fossati (1) Jacques Prèvert (1) Japan (5) Jean Debruynne (1) Kahlil Gibran (10) lavoro (24) Legambiente (16) Libia (8) libri (11) Lipu (11) litfiba (1) Livorno (1) Lucio Dalla (1) Luna (4) mafia (31) Mango (1) Marche (2) mare (51) Mariangela Melato (1) Marina Militare (3) Marte (3) medicina (16) Melissa Bassi (1) Merkel (1) Messico (3) Metallica (2) Milano (9) militari (22) Mina (1) miracolo (9) Mostre (2) Music for children (6) musica (65) Napoli (6) Nasa (3) Natale (15) Navi (1) Nazismo (4) Ndrangheta (22) Nigeria (1) nil difficile volenti (59) Nino Manfredi (1) No China (2) no nucleare (31) Non mi piace (62) Novembre (3) Olimpiadi (4) Orso (6) Osama Bin Laden (1) oslo (1) pasqua (4) Pensieri (4) Pensiero Naturale del giorno (193) Piante (28) Piemonte (2) Pino Daniele (1) pizzica (1) poesie (32) Politica (50) Polizia. (20) Pompei (2) precariato (16) Primavera (1) prostituzione (6) psicoland (66) Puffi (1) Puglia (15) racconti (11) Razzismo (8) referendum (6) Religione. (25) resurrezione (2) Riccardo Cocciante (2) Ricerca (16) Rino Gaetano (4) Rita Levi-Montalcini (2) Roberto Benigni (1) Robin Hood (1) Roma (47) Rossella Urru (4) Salute (36) Salute. Inquinamento (51) salvatela (11) San Francesco d'Assisi (5) Sandra Savaglio (1) Sandro Pertini (1) Sanità Italiana (7) Sardegna (10) Scuola (16) Si può fare (11) Sicilia (17) sogno (17) solidarietà (22) Spagna (2) Sport (7) Stati Uniti (23) storia (29) Strage (35) Svezia (1) tartarughe (3) Televisione (11) tempi moderni (109) Terremoto (4) tonni (2) Torino (1) Totò (1) Trieste (2) Trilussa (2) Turismo (18) Uccelli (10) Ucraina (1) Udine (2) Umbria (2) Unione Europea (28) uomini e donne di valore (33) Van De Sfroos (1) Venezia (4) vergogna (82) Video (2) Violenza (48) WEB (2) William Shakespeare (2) WWF (13) zombie (2)